Giovanni Cardona | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

Notizie scritte da Giovanni Cardona

Il prete Riflessione tra l’ironico e il sarcastico del giurista blogger Giovanni Cardona

15 dicembre 2018 |

Una volta, incontrandolo, si accennava l’atto di togliersi il cappello e, iniziando appena un inchino, lo si salutava con un “Buongiorno don Evaristo, sia lodato Gesù Cristo”.

Oggi è diverso: lo si incontra a bordo di costose autovetture e gli … Leggi tutto l’articolo

Professione: imputato! Breve racconto del giurista blogger Giovanni Cardona

8 dicembre 2018 |

Ha inizio l’udienza!

Il richiamo del magistrato fece cessare immediatamente il brusio. Gli avvocati presero posto al loro tavolo mentre il pubblico si ritirò dietro la transenna.

Mi pare che abbiamo un detenuto – continuò il Pretore – facciamolo entrare.

Leggi tutto l’articolo

Il peccato di Lolette Critica letteraria del giurista blogger Giovanni Cardona sulle passioni dell’universo femminile in relazione ai precetti e agli obblighi imposti dalla istituzione matrimoniale

1 dicembre 2018 |

Un grande libro, una specie di Bibbia del matrimonio (e come la Bibbia quindi non letto e trascurato), s’intitola “Piccole miserie della vita coniugale”: è di Honoré de Balzac.

Per essere felici nel matrimonio, bisogna o essere un uomo di … Leggi tutto l’articolo

Natale CONTESTABILE (1917-1943) – Il Tenente di Vascello – Continua la narrazione in silloge di personaggi del pianoro Taurianovese da parte del blogger Giovanni Cardona

24 novembre 2018 |

Natale CONTESTABILE (1917-1943) – Il Tenente di Vascello –

 

Nacqui a Jatrinoli l’8 ottobre del 1917 da don Domenico e Maria Teresa Loschiavo.

Conseguita a Reggio Calabria la licenza liceale fui ammesso all’Accademia Navale di Livorno.

Nel 1941 … Leggi tutto l’articolo

Il nulla e la Democrazia (ultima parte) Dalla resistenza alla desistenza democratica narrata nell’ultima parte dal giurista blogger Giovanni Cardona

23 novembre 2018 |

Purtroppo abbiamo visto che i partiti, esorbitando dalla loro funzione educativa, hanno usurpato il potere allo Stato, si sono sovrapposti al Parlamento, che è divenuto un loro organo esecutivo, ed hanno distrutto il principio della sovranità popolare.

L’opinione pubblica ha … Leggi tutto l’articolo

Il nulla e la Democrazia (terza parte) Dalla resistenza alla desistenza democratica narrata nella terza parte dal giurista blogger Giovanni Cardona

17 novembre 2018 |

Un’altra caratteristica della democrazia è la pluralità di idee, di orientamenti, di valutazioni, che oggi va sotto il nome di “pluralismo”. Questa caratteristica è ovvia, perché se mancano le idee la democrazia non esiste, in quanto mancando la pluralità di … Leggi tutto l’articolo

Il nulla e la Democrazia (seconda parte) Dalla resistenza alla desistenza democratica narrata nella seconda parte dal giurista blogger Giovanni Cardona

10 novembre 2018 | 1

Gli storici dicono che la contestazione è un momento inevitabile della dialettica storica, ma quando la contestazione è assurda e assume un aspetto morboso, quando la contestazione vuole apportare il crollo di tutte le verità, vuole demitizzare e dissacrare tutto, … Leggi tutto l’articolo

Il nulla e la Democrazia (prima parte) Dalla resistenza alla desistenza democratica narrata dal giurista blogger Giovanni Cardona

3 novembre 2018 |

La democrazia nei paesi dell’occidente è in crisi da molti anni, da quando cioè sorsero i partiti di massa e si creò una coscienza di classe. Da allora è stato un susseguirsi di agitazioni anarchiche, di convulsioni, di denunce e … Leggi tutto l’articolo

Il Prossenetico Un istituto metagiuridico e storico narrato dal giurista blogger Giovanni Cardona

27 ottobre 2018 |

Molti giuristi hanno scritto sull’argomento.

Il «prossenetico matrimoniale», così si chiama la forma di mediazione che ha dato lo spunto a varie «note a sentenza». Riporto qui dei concetti che ho tratti da dette «note».

Il prossenetico matrimoniale ha dato … Leggi tutto l’articolo

Una sentenza sconsacrata Una storica narrazione del giurista blogger Giovanni Cardona

20 ottobre 2018 |

Seconda metà del secolo XIII.

Alcuni principi si contendono il Regno di Napoli e Sicilia. A quell’epoca collidevano due opposti pretendenti. Carlo I d’Angiò era stato investito re da Papa Alessandro IV, mentre a sua volta Manfredi di Svevia s’era … Leggi tutto l’articolo