Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

Sparo a zero

Sparo a zero

I Promessi Sposi Continua la narrazione del giurista blogger Giovanni Cardona dei personaggi de “I Promessi Sposi” visti sotto il profilo antropologico-criminale

18 novembre 2017 |

Di uguale caratura del Griso e il Nibbio.

Costui dichiara di aver sentito compassione per Lucia, mentre la rapiva dal monastero di Monza; la sua era una compassione crepuscolare e senza alcun effetto pratico.

Lo stesso Nibbio, non appena avverte … Leggi tutto l’articolo

Giuseppe Tiberio CONDELLO Altro dimenticato personaggio raccontato in silloge nella Spoon River del pianoro Taurianovese dal blogger Giovanni Cardona

11 novembre 2017 |

Giuseppe Tiberio CONDELLO

 

 

Nacqui a Jatrinoli

in un gelido gennaio del 1904.

 

Nel 1921 traversai tra cieli bui

e sconosciuti tramonti

un misterioso oceano

al confine estremo del quale

trovai la mia America.

 

L’infelice borgo natio

Leggi tutto l’articolo

I Promessi Sposi I personaggi de “I Promessi Sposi” visti dal giurista blogger Giovanni Cardona

8 novembre 2017 |

Un uomo sano e robusto è Renzo Tramaglino e per conseguenza normale.

Anche quando la prepotenza di Don Rodrigo lo incollerisce fino a fargli premeditare un delitto, rimane un delinquente dell’immaginazione.

Lucia Mondella è un’umile contadina, non passionale, ma sempre … Leggi tutto l’articolo

Il Pretore Giovanbattista GERARDIS Altro dimenticato personaggio raccontato in silloge nella Spoon River del pianoro Taurianovese dal blogger Giovanni Cardona

1 novembre 2017 |

Il Pretore Giovanbattista GERARDIS

 

 

Provenivo da una agiata famiglia

di gioiellieri ed orologiai.

 

La precisione e le gemme

costituirono il movimento

assiale che ornò di prestigio

il mio casato consentendomi

la carriera di pretore.

 

Mi sposai … Leggi tutto l’articolo

Il potere della maggioranza Considerazioni del giurista blogger Giovanni Cardona sulla dittatura della maggioranza

28 ottobre 2017 |

C’è l’obbligo di motivare le sentenze; e c’è anche l’obbligo di motivare spesso, gli atti amministrativi.

Avremo in futuro, anche l’obbligo di motivare le leggi?

O, almeno, la motivazione delle leggi sarà in molti casi ritenuta una opportuna garanzia, suggerita, … Leggi tutto l’articolo

don Giovanbattista SBAGLIA Prosegue la Spoon River del pianoro Taurianovese del blogger Giovanni Cardona

22 ottobre 2017 |

don Giovanbattista SBAGLIA

 

 

Il mio ceppo proveniva da Mileto.

 

Dopo il terremoto del 1783

mio padre don Girolamo

sindaco dei nobili nel 1775

si trasferì a Radicena

imparentandosi coi marchesi Zerbi.

 

Il fermento rivoluzionario

mi fece … Leggi tutto l’articolo

Dottor Vincenzo Sofia Altro personaggio illustre de La Spoon River taurianovese del blogger Giovanni Cardona

8 ottobre 2017 |

Dottor Vincenzo SOFIA

 

Ero il medico dei poveri.

 

La sapienza era nel mio nome

tramandata da greca stirpe

e da materno sangue spagnolo

radicato nella Sicilia dei miei avi.

 

Avete mai provato a sostituirvi

a Dio nel … Leggi tutto l’articolo

La fluttuazione del cretino Considerazioni del giurista blogger Giovanni Cardona contro una becera televisione

6 ottobre 2017 |

Non è amato dagli intellettuali.

Gli rimproverano la truculenza un po’ stracciona con la quale “buca” il video.

Gli contestano il qualunquismo becero con il quale si fa portavoce, all’interno della scatola magica televisiva, dell’eterno mugugno dei portinai e delle … Leggi tutto l’articolo

Batilde Eloisa CARRARA de’ Sanseverino Continua la Spoon River Taurianovese del blogger Giovanni Cardona

24 settembre 2017 |

 

Batilde Eloisa CARRARA de Sanseverino

  

Fui la nobile precettrice del paese.

Mio padre nella precorsa dipartita

mi abbandonò nel filiale pianto

accompagnato dalle mie sorelle

Amabile e Adele.

 

Le mie estranee origini

accesero una turbe diffidenza

lenita … Leggi tutto l’articolo

La pace dei vinti Considerazioni del giurista blogger Giovanni Cardona sul rapporto tra Giustizia e Pace

22 settembre 2017 |

Giustizia e Pace sono due termini antitetici.

La tensione verso la suprema Giustizia è vocazione di guerra, di conflitto con l’ingiusto per piegarlo al dettato del Bene protetto dalla norma.

La Giustizia si nutre di manette, celle carcerarie, violazioni della … Leggi tutto l’articolo