Sparo a zero | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

Sparo a zero

Sparo a zero

Il nulla e la Democrazia (seconda parte) Dalla resistenza alla desistenza democratica narrata nella seconda parte dal giurista blogger Giovanni Cardona

10 novembre 2018 | 1

Gli storici dicono che la contestazione è un momento inevitabile della dialettica storica, ma quando la contestazione è assurda e assume un aspetto morboso, quando la contestazione vuole apportare il crollo di tutte le verità, vuole demitizzare e dissacrare tutto, … Leggi tutto l’articolo

Il nulla e la Democrazia (prima parte) Dalla resistenza alla desistenza democratica narrata dal giurista blogger Giovanni Cardona

3 novembre 2018 |

La democrazia nei paesi dell’occidente è in crisi da molti anni, da quando cioè sorsero i partiti di massa e si creò una coscienza di classe. Da allora è stato un susseguirsi di agitazioni anarchiche, di convulsioni, di denunce e … Leggi tutto l’articolo

Il Prossenetico Un istituto metagiuridico e storico narrato dal giurista blogger Giovanni Cardona

27 ottobre 2018 |

Molti giuristi hanno scritto sull’argomento.

Il «prossenetico matrimoniale», così si chiama la forma di mediazione che ha dato lo spunto a varie «note a sentenza». Riporto qui dei concetti che ho tratti da dette «note».

Il prossenetico matrimoniale ha dato … Leggi tutto l’articolo

Una sentenza sconsacrata Una storica narrazione del giurista blogger Giovanni Cardona

20 ottobre 2018 |

Seconda metà del secolo XIII.

Alcuni principi si contendono il Regno di Napoli e Sicilia. A quell’epoca collidevano due opposti pretendenti. Carlo I d’Angiò era stato investito re da Papa Alessandro IV, mentre a sua volta Manfredi di Svevia s’era … Leggi tutto l’articolo

Prometeo e Ulisse (ultima parte) Prometeo e Ulisse: l’intelligenza e l’astuzia, narrate dal giurista blogger Giovanni Cardona

13 ottobre 2018 |

Pietro Solari dice che «i furbi o quelli che si ritengono tali, straripano». Non è esatto il mondo animale non usa la parola, eppure non è del tutto privo di intelligenza e, in ogni caso è ricchissimo di astuzie.

Di … Leggi tutto l’articolo

Prometeo e Ulisse (seconda parte) Prometeo e Ulisse: l’intelligenza e l’astuzia, narrate dal giurista blogger Giovanni Cardona

6 ottobre 2018 |

L’intelligenza è sovrana. Ma c’è da chiedersi: è sempre giusto il senso di apparente deplorazione col quale si tratta l’astuzia?

La vita umana, animale e vegetale, poggia per la maggior parte sulla astuzia, sulla scaltrezza.

Come la ricchezza, la furberia … Leggi tutto l’articolo

Prometeo e Ulisse (prima parte) Prometeo e Ulisse: l’intelligenza e l’astuzia, narrate dal giurista blogger Giovanni Cardona

28 settembre 2018 |

Intelligenza o astuzia è il problema psicologico essenziale della vita moderna che, investendo la condotta degli uomini, ne determina, ne indirizza, ne promuove il successo o la disfatta.

La dicotomica concettualizzazione tra Intelligenza e astuzia, porta la civiltà nel suo … Leggi tutto l’articolo

La legge dell’equilibrio Il caso al crocevia della storia narrato dal giurista blogger Giovanni Cardona

13 settembre 2018 |

La legge dell’equilibrio, legge inesorabile, ineludibile che s’innesta nell’armonia dell’universo e regola le vicende umane come la luna regola le maree; legge che una volta conosciuta non ci farà più imprecare contro il fato o il destino ma solo contro … Leggi tutto l’articolo

Il giudice Riverberi scanzonati ed irridenti del giurista blogger Giovanni Cardona sulla figura del giudicante

24 agosto 2018 |

Specie tutta particolare quella del giudice.

Di un uomo che eserciti tale professione è possibile accorgersi a distanza o, ancor più, dopo soli centoventi secondi di convenevoli. Al centoventunesimo secondo, immancabilmente, ti ricordi della immagine che Hegel dette di Napoleone … Leggi tutto l’articolo

Il disagio (seconda parte) L’uomo come Prometeo: dalla contemplazione alla manipolazione del mito, nella seconda parte della riflessione del giurista blogger Giovanni Cardona

18 agosto 2018 |

L’uomo si osserva nella continua ricerca di un perpetuo equilibrio tra il dovere del dubbio e la vigilanza sul dubbio, tra la tentazione di un integralismo rigido e la necessità del continuo controllo per verificare la presenza del Dio assente.

Leggi tutto l’articolo