Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

La 100^ edizione del Giro d’Italia fa tappa a Reggio L'11 maggio il via. Nella foto una storica immagine del “Corriere Sportivo” del 28 maggio 1967 racconta la tappa Reggio Calabria-Cosenza del 50° Giro

La 100^ edizione del Giro d’Italia fa tappa a Reggio L'11 maggio il via. Nella foto una storica immagine del “Corriere Sportivo” del 28 maggio 1967 racconta la tappa Reggio Calabria-Cosenza del 50° Giro
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

REGGIO CALABRIA – Dodici anni dopo, il Giro d’Italia torna a Reggio Calabria per la partenza della 6a tappa, la prima nel continente dopo le frazioni programmate in Sardegna e in Sicilia. La centesima edizione del giro sarà particolare. Un’edizione nel segno dell’Area dello Stretto. E l’11 maggio, giorno in cui vedrà sulle nostre strade l’atteso svolgimento della tappa Reggio Calabria – Terme Luigiane è vicino, mancano poche settimane. Il taurianovese Giuseppe De Raco, commerciante, appassionato presidente dell’omonima Società Ciclistica amatoriale, offre a tutti gli sportivi la riproduzione della storica prima pagina del “Corriere Sportivo” del 28 maggio 1967, relativa alla tappa Reggio Calabria-Cosenza del 50° Giro d’Italia.

100ª Edizione Giro d'ItaliaLa tappa, in quell’anno, è stata vinta da Jean Stablinski, campione del mondo nel 1962, dopo una fuga solitaria di 160 chilometri (come riporta il quotidiano sportivo, nella foto), iniziata prima del traguardo tricolore di Rosarno. All’arrivo, nello stadio di Cosenza, il francese precedeva di 1 minuto e 42 secondi Dino Zandegù e Felice Gimondi.

 

 

 

Nella pagina del “Corriere dello Sport” del 12 giugno 1967 (nella foto) relativa alla conclusione del 50esimo Giro d’Italia, Felice Gimondi conquistava la maglia rosa sul podio di Milano, precedendo Franco Balmamion e Jacques Anquetil. Il campione bergamasco trionferà pure nei Giri d’Italia del 1969 e 1976. 100ª Edizione Giro d'Italia2

“La prima pagina racconta” – Emeroteca privata – Dott. Diego Demaio (Campione regionale di ciclismo F.C.I. 1969)

Discussione (1 commenti)

  1. E sarà una stupenda tappa del Giro d’Italia edizione n° 100! 😉

Partecipa alla discussione