Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Centro Dialisi Taurianova, la vergogna continua Dopo le promesse della dirigenza Asp non mantenute e la dislocazione di un solo operatore socio-sanitario non si ferma l'emergenza dializzati - GUARDA "L'AFFONDO"

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Emergenza Centro Dialisi a Taurianova: “L’Affondo” sulla problematica vicenda del reparto. Si parla di potenziamento della struttura, ma ancora non si è visto nulla se non la promessa di collocare un nuovo operatore socio sanitario. Troppo poco. Per evitare ai pazienti un’attesa infinita ed emigrazioni forzate in altre province, se non addirittura in altre regioni, come sta avvenendo, occorrerebbero almeno altri 4 infermieri da inserire nell’Unità operativa. Un problema generale che ormai interessa tutti i restanti centri dialisi della provincia.

Guarda anche l’intervista al direttore generale dell’Asp di Reggio Calabria avvenuta lo scorso 7 marzo.

Partecipa alla discussione