Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Richiamato salame nostrano per presenza di Salmonella Non consumare e riportare al punto vendita

Richiamato salame nostrano per presenza di Salmonella Non consumare e riportare al punto vendita
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di salame prodotto
da Macelleria Perucchetti e C. snc, un’azienda diGardonia Val Trompia (BS), per
la presenza di Salmonella nel prodotto. Il salame colpito dal provvedimento è venduto
in confezione da 500 gr ed è riconoscibili dal numero di lotto 14-9-17 B. L’azienda
evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che
“il prodotto, deve essere riconsegnato al punto vendita per motivi di sicurezza
alimentare” e non deve essere consumato assolutamente. L’avviso di richiamo è
stato pubblicato sul nuovo portale dedicato alle allerta alimentari del Ministero
della salute nella sezione “Avvisi di sicurezza”.

Partecipa alla discussione