Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Polistena, alberi pericolanti segnalati dal M5S II precario stato di salute di due esemplari arborei collocati presso Villa Italia e Villetta delle Papere ha destato le preoccupazioni per la pubblica incolumità del Meetup "Libertà e Partecipazione"

Polistena, alberi pericolanti segnalati dal M5S II precario stato di salute di due esemplari arborei collocati presso Villa Italia e Villetta delle Papere ha destato le preoccupazioni per la pubblica incolumità del Meetup "Libertà e Partecipazione"
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

di Giuseppe Campisi

Polistena – Con due segnalazioni attestanti la pericolosità di caduta di due alberi – indirizzate all’assessora deputata Laura Scali, al sindaco Michele Tripodi nonché al distaccamento di Polistena dei Vigili del Fuoco ed alla ripartizione Lavori Pubblici del Comune – e rimaste inesitate secondo quanto riportato, a distanza di oltre due mesi, il Meetup “Liberta e Partecipazione” torna alla carica per conoscere le determinazioni dell’amministrazione comunale. E’ lo stato di salute dei due esemplari arborei pericolanti, rispettivamente ubicati nel parco di Villa Italia e nella Villetta delle Papere, ad aver attirato l’attenzione dei pentastellati polistenesi che con diversi sopralluoghi ne avrebbero verificato una certa instabilità dovuta alla sostanziale necrosi vegetativa. «Sospettiamo la completa indifferenza da parte Vostra alla nostra segnalazione con la mancata adozione di opportuni provvedimenti volti alla messa in sicurezza delle situazioni di rischio da noi segnalate – scrivono con una nota gli attivisti -. Per tale motivo ci corre l’obbligo di rinnovarvi e sollecitarvi la richiesta di adeguati controlli, al fine di eliminare i potenziali rischi per l’incolumità delle persone» posto che i due esemplari, una conifera ed un eucalipto, risultano essere collocati in aree ad alto transito veicolare e pedonale.

Partecipa alla discussione