Ordine Commercialisti di Palmi ospita riunione Ama | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Ordine Commercialisti di Palmi ospita riunione Ama Nella sede di Gioia Tauro si è svolto il Comitato direttivo dell'Associazione internazionale (AMA) che riunisce i gli esperti contabili di tre Paesi: Italia, Francia, Spagna - GUARDA IL SERVIZIO

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

GIOIA TAURO – L’Ordine dei Commercialisti ed esperti Contabili di Palmi ha ospitato, nella propria sede di Gioia Tauro, una riunione dell’associazione internazionale che raggruppa le istituzioni regionali rappresentative dei revisori contabili e dei commercialisti di tre Paesi: Francia, Italia e Spagna, di cui l’ordine dei commercialisti di Palmi ne fa parte.

L’Ama, questo il nome dell’organizzazione transnazionale, che sta per “Arco Mediterraneo dei professionisti contabili, è stata fondata nel 1992 ed annovera 23 membri corrispondenti a istituzioni professionali di tre nazioni che si affacciano sul Mediterraneo e che rappresentano, nelle loro rispettive sedi, più di 39mila professionisti. A fare gli onori di casa il presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed esperti Contabili di Palmi, Antonio Repaci.

L’Associazione si propone di facilitare le relazioni internazionali operative dei professionisti membri delle istituzioni associate attraverso la promozione di azioni e di progetti nei settori in cui la cooperazione e le sinergie tra i Paesi del mediterraneo risultano più efficaci. L’Ama ha la sua sede ufficiale a Montpellier in Francia. A Gioia Tauro, ieri, si è svolta la riunione del Comitato direttivo, formato da 12 membri tra cui spiccano il presidente, che in questo momento è il francese Patrice Dando, e i due vicepresidenti: lo spagnolo Daniel Faura e l’italiano Federico Broglia. Compito del direttivo è definire le future strategie dell’Associazione.  A presiedere il Comitato Franco Carella, ex presidente dell’Ama per due mandati.

Partecipa alla discussione