Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Ciclismo, Salvatore Albanese trionfa a Pellaro Il corridore di Scroforio vince in volata il terzo Memorial Salvatore Meduri

Ciclismo, Salvatore Albanese trionfa a Pellaro Il corridore di Scroforio vince in volata il terzo Memorial Salvatore Meduri
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Salvatore Albanese, 32enne di Scroforio, frazione di Terranova Sappo Minulio, ha scelto il terzo Memorial Salvatore Meduri, per conquistare la sua prima vittoria. La gara, organizzata dalla Cicli Pavone Sport, si è svolta a Pellaro, ieri. Circa 60 i km, che hanno visto fin da subito, imporsi il ciclista terranovese. Albanese, si è così aggiudicato la gara, al termine di una volata prepotente, distanziando di 30 secondi gli altri 70 corridori. Una vittoria più che meritata, per il giovane che corre, da due anni, per la squadra Raptor 2018, del presidente Francesco Pizzuti.

“Per questa vittoria devo ringraziare soprattutto i miei compagni – ha sostenuto Albanese -. Grazie ad un ottimo lavoro di squadra mi sono trovato subito davanti ed ho fatto tutta la gara da solo, con un notevole vantaggio sul gruppo”.

Salvatore Albanese, la cui specialità è quella del passista, è appassionato di biciclette fin da ragazzino, formandosi al Nord nelle categorie juniores. In particolare dal 2001 al 2002 a Bergamo con la PRAGMA PUBBLICITA’ e dal 2003 al 2004 a Montecatini Terme, con la Polisportiva Via Nova Madigan. Dopo un periodo di stop, dettato da problemi personali, Albanese, si è rimesso in sella e con duri allenamenti e tanta passione, è riuscito a conquistare la sua prima vittoria.

Il prossimo appuntamento per il ciclista di Scroforio, è a Chieti, dove a giorni cominceranno le gran fondo. La squadra, anche qua ha intenzione di portare a casa ottimi risultati, come ha già fatto nei giorni scorsi, con il primo e secondo posto ottenuto a Rosarno.

Partecipa alla discussione