Tendopoli San Ferdinando, 200 pasti distribuiti ai migranti | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Tendopoli San Ferdinando, 200 pasti distribuiti ai migranti Impegnati nell'azione di solidarietà la Caritas, gruppo "Kairos" e ordine militare costantiniano ed altre associazioni del luogo - GUARDA

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Gesto di grande solidarietà per gli immigrati della tendopoli di San Ferdinando. Duecento pasti caldi distribuiti ai residenti del campo. L’iniziativa è partita dalla Caritas parrocchiale della cittadina, dal sacro ordine militare costantiniano e dal gruppo di volontariato “Kairos” di Ascoli Piceno. Intorno a questa iniziativa, messa in moto da queste tre organizzazioni ecclesiali e laiche, nove famiglie del luogo  hanno dato il  loro contributo fattivo alla preparazione del primo piatto mentre per il secondo pasto sono state coinvolte altre quattro associazioni, la “Santa Barbara”, “Omnia”, “Amiche di Sant’Antida” e l’associazione “Padre Pio”. Inoltre, i ragazzi del gruppo  “Cammino di fede dell’iniziazione cristiana”, insieme ai loro genitori, si sono impegnati a recuperare le bevande e l’acqua occorrente per l’azione di solidarietà. Molte altre famiglie, su invito del parroco di san Ferdinando, hanno partecipato con un contributo in denaro. È stata un’azione corale  e di impegno civile a sostegno delle persone più deboli che vivono, in questo momento, un grande disagio sociale ed economico.  L’iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo dai migranti che hanno ringraziato tutte le associazioni e le persone coinvolte nel progetto.

Partecipa alla discussione