Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Operazione “Tribunale”, Tdl annulla misura a 55enne Accolta l’istanza di riesame avanzata dall’avvocato Francesco Nicoletti

Operazione “Tribunale”, Tdl annulla misura a 55enne Accolta l’istanza di riesame avanzata dall’avvocato Francesco Nicoletti
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Operazione “Tribunale”: il Tdl di Catanzaro, in totale accoglimento delle richieste avanzate dall’avvocato Francesco Nicoletti, ha integralmente annullato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Castrovillari nei confronti del 55enne coriglianese Franco La Via, accusato di associazione a delinquere e tentata estorsione aggravata.

L’OPERAZIONE – L’uomo era stato destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Gip presso il Tribunale di Castrovillari dott.ssa Reggio nell’ambito dell’operazione portata a termine lo scorso 14 marzo dai Carabinieri, che aveva sgominato una presunta associazione per delinquere finalizzata alla commissione di estorsioni, rapine e ricettazione, facendo luce su una serie di episodi verificatisi tra il 2013 e il 2014. Irreperibile in occasione del blitz dei militari dell’Arma, Franco La Via era rientrato dalla Germania in data 17 marzo quando, accompagnato dal proprio legale di fiducia, si era presentato ai Carabinieri della Compagnia di Rossano per costituirsi. In quella occasione era stato quindi sottoposto al regime dei domiciliari

LA PRONUNCIA DEL TDL
– Avverso l’ordinanza emessa dal Gip, l’avvocato difensore Francesco Nicoletti ha proposto istanza di riesame discussa dinanzi al Tribunale della Libertà di Catanzaro, che ha accolto in toto le richieste della difesa disponendo l’annullamento della misura custodiale in atto.

Partecipa alla discussione