Canolo, nasce la prima fattoria didattica in Aspromonte | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Canolo, nasce la prima fattoria didattica in Aspromonte L’Azienda Agricola "Sapori Antichi d’Aspromonte" prende vita grazie ad un'importante cofinanziamento dell’Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte - GUARDA IL SERVIZIO

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

CANOLO – L’esperienza è innovativa perché a sostenerla è l’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte. A Canolo, piccolo centro collocato sull’altopiano dello Zomaro, è stata inaugurata la prima “fattoria didattica”. Un’azienda agricola, “Sapori Antichi d’Aspromonte”, che prende corpo grazie ad un’importante cofinanziamento dell’Ente Parco nell’ambito delle iniziative di promozione economico e sociale. L’inaugurazione è avvenuta alla presenza del Presidente Giuseppe Bombino e dei titolari dell’Azienda.

Questa prima fattoria didattica rientra nei progetti garantiti in un piano di finanziamenti che consentirà al territorio del Parco Nazionale dell’Aspromonte di aprire al pubblico anche nuove aree archeologiche, musei civici e mercati contadini. Questa di Canolo è la prima in assoluto del Parco. Altre due sono previste, come a suo tempo ha anticipato il presidente Giuseppe Bombino in sintonia con il direttore Sergio Tralongo, a Oppido Mamertina (al Villaggio Zervò) e nella zona montana di Reggio Calabria.

Partecipa alla discussione