Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

“Per Locri con Carabetta scelta di rinnovamento oltre i partiti” E' quanto dichiara il segretario del circolo del Partito democratico di Locri Giuseppe Fortugno, a seguito della candidatura di Carabetta a sindaco di Locri

“Per Locri con Carabetta scelta di rinnovamento oltre i partiti” E' quanto dichiara il segretario del circolo del Partito democratico di Locri Giuseppe Fortugno, a seguito della candidatura di Carabetta a sindaco di Locri
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

“Esprimo soddisfazione per la candidatura a sindaco della città di Locri di
Enzo Carabetta, personalità che, sono sicuro, potrà guidare un reale
processo di cambiamento, conseguendo risultati di efficienza e trasparenza
amministrativa”. A dichiararlo, in una nota, è il segretario del circolo
del Partito democratico di Locri Giuseppe Fortugno.
“Il progetto politico costruito attorno alla figura di Carabetta, che si è
coagulato con la formazione della lista ‘Scelgo Locri’, è espressione –
evidenzia Fortugno – di un orientamento civico che vuole anteporre gli
interessi della città di Locri e dei locresi alle dinamiche e alle visioni
di parte. In questo contenitore, caratterizzato da un significativo
pluralismo culturale e politico, si tende al coinvolgimento di tutte le
energie sane di Locri, con lo scopo di realizzare – ha aggiunto il
segretario del circolo democrat locrese – un rinnovamento concreto,
cambiando il volto della città. Un obiettivo che accomuna tutti i
candidati della lista, nella quale sono protagonisti non solo esponenti del
Pd, ma anche importanti personalità di un’area più ampia del
centrosinistra, secondo una visione – conclude Fortugno – condivisa dal
Partito democratico a livello regionale e provinciale. Il Partito
democratico ha lavorato per andare oltre gli steccati partitici, pensando
esclusivamente al futuro della città. Le dinamiche di apparato impongono, a
volte, scelte che non tengono adeguatamente conto delle esigenze sociali e
politiche di determinati momenti storici. Il Pd invece ha deciso di andare
oltre, per poter offrire ai locresi un’alternativa di metodo e di
prospettiva”.

Partecipa alla discussione