Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Guardia costiera Gioia Tauro sequestra tre frantoi Interventi a Cittanova ed Oppido Mamertina. I titolari denunciati per inquinamento ambientale e scarico di reflui industriali non autorizzato

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

La Guardia costiera di Gioia Tauro ha posto sotto sequestro tre frantoi oleari che svolgevano la loro attività in violazione della vigente normativa in materia di smaltimento delle acque risultanti dalla lavorazione delle olive e, in particolare, dalla fase di lavaggio nell’ambito del processo di molitura. In particolare, i frantoi sequestrati erano ubicati uno a Cittanova e due ad Oppido Mamertina, uno dei quali nella frazione Castellace. I titolari dei tre impianti sono stati denunciati in stato libertà alla Procura della Repubblica di Palmi per i reati di inquinamento ambientale e scarico di reflui industriali non autorizzato.

Partecipa alla discussione