Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

La Cittanovese conferma in panchina Domenico Zito Società attiva sul mercato: già cinque i calciatori bloccati. Prosegue a pieno regime la programmazione in vista della prossima stagione

La Cittanovese conferma in panchina Domenico Zito Società attiva sul mercato: già cinque i calciatori bloccati. Prosegue a pieno regime la programmazione in vista della prossima stagione
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

La A.S.D. Calcio Cittanovese è pronta a proseguire la sua avventura in Serie D. La Società giallorossa e a lavoro per programmare la nuova stagione sportiva e, in questi giorni, sta mettendo in ordine le tessere del quadro in vista dei primi importati passaggi di mercato.

A guidare il progetto tecnico, per la terza stagione consecutiva, sarà l’allenatore Domenico Zito, confermato sulla panchina giallorossa con l’approvazione totale di tutte le componenti dirigenziali.

Nei giorni scorsi, la Società e il trainer  si sono incontrati per fare il punto della situazione dopo due annate assolutamente positive e ricche di soddisfazioni e, contestualmente, per ribadire la piena fiducia reciproca e la volontà di proseguire insieme.

Un passo in avanti decisivo per la programmazione della nuova stagione 2018/2019.

Il mister, sin da subito, avrà anche il compito di coadiuvare gli uomini – mercato giallorossi nella costruzione dell’organico che dovrà disputare il prossimo Campionato di Serie D.

A riguardo ci sono già le prime novità, anche se verranno comunicate nel prossimo mese di luglio.

Stiamo programmando una stagione sportiva davvero importante – questo il messaggio della Società giallorossa – ed il primo passo concreto in questa direzione è stato la riconferma in panchina dell’allenatore Domenico Zito. Un profilo di assoluta qualità a cui rivolgiamo un ringraziamento sincero per quanto costruito negli ultimi due anni alla guida della Cittanovese. In questo senso, interpretando anche il sentire della nostra tifoseria, esprimiamo la piena soddisfazione per l’accordo raggiunto con il trainer. Nel frattempo, è già partito a pieno regime il lavoro per l’allestimento dell’organico che affronterà il prossimo torneo interregionale. Accanto ad alcune conferme di prestigio, cinque nuovi importanti calciatori sono già stati bloccati in attesa della firma ufficiale del prossimo mese di luglio. Nomi capaci di suscitare grande entusiasmo e, allo stesso tempo, di innalzare il livello tecnico del progetto sportivo. A questi calciatori si accosteranno, nelle prossime settimane, altri tasselli dal peso specifico consistente. Adesso – concludono i vertici societari – attendiamo fiduciosi che l’attaccamento dimostrato dai tifosi nelle scorse settimane si tramuti in impegno concreto a sostegno della Cittanovese. Nei giorni scorsi è partita la campagna abbonamenti per il nuovo Campionato e siamo certi che i supporters giallorossi sapranno abbracciare questa nuova avventura con passione e amore vero per il calcio cittadino”.

Soddisfatto anche l’allenatore Domenico Zito. “Inizio questa nuova avventura con entusiasmo e affetto sincero verso i colori della Cittanovese – ha spiegato il tecnico – e ringrazio la Società e i suoi dirigenti per la stima e la fiducia dimostratemi ancora una volta. Un grazie anche ai tifosi giallorossi per il calore che hanno saputo trasmettermi giorno dopo giorno. Stiamo programmando una stagione di elevato spessore, puntando su nomi di assoluto prestigio. Ciò che fa davvero piacere, inoltre – ha proseguito il mister – è la disponibilità dimostrata da tantissimi calciatori, molti dei quali richiestissimi sul mercato, a prendere parte al nostro progetto sportivo. Sto ricevendo continue chiamate da ragazzi di qualità e dai loro procuratori. Questo mi rende orgoglioso. Perché il calcio che io propongo, offensivo e brillante, unito alla serietà dimostrata dalla Società, ci presenta al palcoscenico interregionale come realtà avvincente, solida e capace di valorizzare gli atleti in organico. Questi indirizzi, senza dubbio, rappresenteranno le colonne portanti anche per la prossima stagione”.

Partecipa alla discussione