Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Brodo granulare ai funghi Bauer richiamato per presenza indesiderata di allergene L’allerta del Ministero della Salute

Brodo granulare ai funghi Bauer richiamato per presenza indesiderata di allergene L’allerta del Ministero della Salute
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Un nuovo richiamo di prodotti alimentari è stato lanciato in queste ore dal Ministero della Salute in una nota pubblicata come al solito sul sito nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione “Avvisi di sicurezza”. Interessato dal provvedimento un lotto del Brodo granulare ai funghi Bauer. Il motivo del richiamo dagli scaffali dei supermercati e dai negozi di internet è il rischio di presenza di allergeni non dichiarati in etichetta e quindi potenzialmente pericolosi per il consumatore soggetto ad allergie a causa di possibili shock anafilattici. Il richiamo riguarda il lotto L0008440 con scadenza minima 03/21, attualmente sul mercato in barattolo con tappo di plastica da 120 g/ prodotto da BAUER S.p.A., Via Kufstain, 6 Trento. In particolare, è stata riscontrata la presenza indesiderata di allergene noce durante controlli interni eseguiti. BAUER, raccomanda ai soggetti allergici alla noce di non consumare il brodo granulare. Il prodotto, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti [http://www.sportellodeidiritti.org/]”, può essere restituito in qualsiasi punto vendita, dove sarà rimborsato anche in assenza dello scontrino oppure rivolgendosi all’azienda chiamando il numero 0461944350. Il prodotto non idoneo per i soli consumatori allergici alla noce.

Partecipa alla discussione