Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

“La cellulite”, presentato il primo libro di Mimmo Amuso Il chirurgo taurianovese presenta il volume nella sala dell'ex Palazzo municipale insieme al nutrizionista Antonio Pacella - GUARDA IL SERVIZIO

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

TAURIANOVA – Si intitola “La cellulite: l’Alzheimer della pelle”, il libro di divulgazione scientifica scritto da Domenico Amuso, taurianovese doc,  che da anni vive e lavora a Modena. Specialista in Chirurgia generale e Medicina dello sport. Il libro di Amuso è stato presentato nella sala dell’ex Palazzo municipale alla presenza del nutrizionista Antonio Pacella. L’evento è stato condotto dall’editore di “Approdonews” Luigi Longo che ha sollecitato il chirurgo con una serie di domande sul problema.

Il volume  si pone in modo diverso rispetto ai tanti altri scritti che negli anni sono stati pubblicati sull’argomento. Non più considerato come un solo estetismo ma come una malattia a tutti gli effetti. Lo scopo infatti, è quello di porre le basi per studiarla da un punto diverso rispetto alle solite teorie. Il libro si articola in 16 capitoli che affrontano diversi argomenti.

La differenza con tutti gli altri scritti sull’argomento, sta già nel suggestivo titolo e nell’approccio iniziale alla cellulite, analizzata dal punto di vista del suo rapporto con lo stress ossidativo, sino ai rapporti con il cibo e il movimento. Aspetti decisamente nuovi che di mano in mano vengono analizzati nei vari capitoli. Il libro non vuole essere un punto di arrivo, ma un punto di partenza per stimolare a nuove ipotesi e nuovi studi.

Partecipa alla discussione