Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Palmi, bimbo allettato e pozzi neri intorno alla casa Aria irrespirabile nei pressi della dimora alla Tonnara che ospita un ragazzo affetto da grave disabilità. L'appello del padre alle istituzioni - GUARDA IL VIDEO

Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

PALMI – Indigenza e diritti mancati: è il calvario che si trova ad affrontare quotidianamente un bambino allettato con gravi disabilità che vive insieme alla sua famiglia alla Tonnara di Palmi. L’abusivismo degli anni scorsi ha portato alla costruzione di case che, in mancanza di una sanatoria, si trovano ora senza servizi essenziali. La famiglia Speranza, costretta a convivere in assenza degli allacci alle fogne comunali, si è dovuta dunque adeguare all’utilizzo dei pozzi neri, vicenda che ha comportato la presenza di un’aria irrespirabile ed una situazione al limite della tolleranza. Il padre del ragazzo, per cercare di trovare una soluzione alla problematica, chiede un aiuto all’amministrazione comunale di Palmi. GUARDA IL VIDEO

Partecipa alla discussione