Orchestra fiati “G. Scerra” a Santa Cristina D’Aspromonte | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Orchestra fiati “G. Scerra” a Santa Cristina D’Aspromonte L’evento è stato dedicato al compianto parroco Don Bruno Cocolo, morto lo scorso 9 febbraio

Orchestra fiati “G. Scerra” a Santa Cristina D’Aspromonte L’evento è stato dedicato al compianto parroco Don Bruno Cocolo, morto lo scorso 9 febbraio
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Di Angela Strano

Si è svolto lo scorso 8 agosto, presso il cortile della scuola primaria, il tradizionale concerto dell’orchestra di fiati “G. Scerra” di Delianuova in ricordo dell’anniversario della fondazione della stessa. Quest’anno l’evento è stato dedicato al compianto parroco Don Bruno Cocolo, morto lo scorso 9 febbraio. Il presidente dell’associazione “N. Spadaro” Franco Palumbo ha ripercorso la storia di questa orchestra nota ormai oltre i confini nazionali ed ha ricordato la figura di Giuseppe Scerra, fondatore di questa bella realtà e di don Bruno che la ha sempre sostenuta ritenendola, come ha poi sottolineato Don Giancarlo Musicò, attuale parroco pro tempore, “uno strumento educativo e di crescita dei nostri giovani”. Presente per l’amministrazione comunale il vice sindaco Francesco Giorgi, il quale ha inteso risaltare il fatto che per molti di questi giovani, l’orchestra, da semplice passione musicale, è diventata una professione, sono diversi infatti i giovani diplomati al conservatorio che insegnano in varie scuole. A presentare l’evento Raffaele Leuzzi. Prima dell’esecuzione dei brani da parte dell’orchestra si sono esibiti i piccoli musicisti che stanno muovendo i primissimi passi nel mondo della musica, diretti dal Maestro Giuseppe Federico e la Junior Band diretta dal Maestro Gaetano Pisano. Quindi l’esecuzione impeccabile dei più grandi, di quattro brani. Un omaggio particolare è stato reso a Domenico Gioffrè, componente dell’orchestra, diplomatosi Mastro di Bmus Popular Music Performance a Londra. L’evento si è concluso con la proiezione del video che ha mostrato al pubblico presente la cerimonia di premiazione del concorso “Il filicorno d’oro” di Riva del Garda, competizione internazionale che ha visto i giovani musicisti deliesi conquistare il primo premio.

Partecipa alla discussione