Australia, otto brand più famosi di liquori richiamati per timori di contaminazione chimica | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Australia, otto brand più famosi di liquori richiamati per timori di contaminazione chimica Prodotti alcolici imbottigliati dal fornitore GJ Wholesale

Australia, otto brand più famosi di liquori richiamati per timori di contaminazione chimica Prodotti alcolici imbottigliati dal fornitore GJ Wholesale
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Otto diversi marchi di alcolici sono stati richiamati dopo che la Food Standards Australia, ha segnalato che i prodotti potrebbero causare malattie se consumati. I prodotti sono venduti nei negozi di liquori al dettaglio nel Queensland, nel Nuovo Galles del Sud e nell’ACT. I marchi interessati sono le bottiglie da 700 ml di Veruschka Vodka, Mississippi Bourbon, Los Cabos Tequila, Yachtsman White Rum, Mudgee Rum, Barman’s Choice Whiskey, Hunters Brandy e Her Choice Gin. Tutti i marchi, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti [http://www.sportellodeidiritti.org/]”, sono etichettati come “forniti e imbottigliati in Australia per GJ Wholesale”. I consumatori possono restituire il prodotto o i prodotti al punto di acquisto per un rimborso. Per ulteriori informazioni si consiglia ai clienti di contattare GJ Wholesale al numero 0411 150 254. Stando ai giornali, per ora il ritiro dei prodotti riguarda potenzialmente la sola Australia.

Partecipa alla discussione