Bevacqua visita l’Ospedale di Castrovillari | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Bevacqua visita l’Ospedale di Castrovillari Il consigliere regionale ha incontrato il direttore Sanitario Cirone

Bevacqua visita l’Ospedale di Castrovillari Il consigliere regionale ha incontrato il direttore Sanitario Cirone
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

“Alla luce delle preoccupazioni emerse nei giorni scorsi e che hanno prodotto non poco allarme fra le comunità del Pollino, mi sono recato stamattina in visita ufficiale all’Ospedale di Castrovillari, dove ho incontrato il direttore Sanitario Cirone per discutere sulle criticità accertate e sulle azioni da mettere in campo al fine di migliorare l’offerta dei servizi, nonché per esprimere la mia vicinanza e piena fiducia nei tanti validi professionisti presenti”. È quanto dichiara il consigliere Bevacqua, il quale così prosegue: “Ritengo che chi ricopre ruoli istituzionali non possa limitarsi alla denuncia dell’esistente, ma debba assumersi la responsabilità di individuare e sollecitare soluzioni: il distacco fra politica e cittadini si accentua, sovente, proprio in ragione della incapacità della prima di uscire dal ristretto recinto del parlarsi addosso. Seguendo, pertanto, la linea della concretezza, ho provveduto a far precedere la visita odierna da una mia fitta interlocuzione con il DG dell’ASP di Cosenza, Raffaele Mauro, per assumere i necessari chiarimenti preliminari: ho avuto così modo di ricevere l’assicurazione sul congruo potenziamento dei numeri relativi al personale infermieristico, nonché la comunicazione sui concorsi in itinere per i primari di Chirurgia e Anestesia e per ulteriori dirigenti medici. Quanto ai lavori che interessano le quattro nuove sale del blocco operatorio, dando seguito a quanto emerso al Tavolo Tecnico aperto la scorsa settimana dal presidente Oliverio presso la Cittadella Regionale, il Direttore Mauro ha confermato l’incontro avvenuto con l’impresa responsabile dei lavori per attuare gli interventi conformi a quanto prescritto dal consulente Asp incaricato”. “Con il direttore sanitario Girone – continua Bevacqua – ho avuto modo di verificare l’effettivo avvio di quanto programmato e, soffermandomi sul Pronto Soccorso, ho accertato la possibilità di un ampliamento del servizio che non mancherò di sottoporre nei prossimi giorni alla direzione Asp. Allo stesso modo, mi impegno a monitorare il rispetto del cronoprogramma delineato affinché l’unico ospedale spoke dell’area del Pollino possa completare il raggiungimento degli standard che gli competono e ai quali i cittadini hanno diritto”. “Ringrazio – conclude Bevacqua – il segretario del PD cittadino, Giovanni Fazio, e il capogruppo PD in consiglio Comunale, Nicola Di Gerio, che mi hanno accompagnato nella visita”.

Partecipa alla discussione