Reggio, avviati lavori di riqualificazione palestra Archi | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Reggio, avviati lavori di riqualificazione palestra Archi Il sopralluogo del sindaco Giuseppe Falcomatà

Reggio, avviati lavori di riqualificazione palestra Archi Il sopralluogo del sindaco Giuseppe Falcomatà
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

REGGIO CALABRIA – Sono stati avviati questa mattina, alla presenza del Sindaco della Città Giuseppe Falcomatà, i lavori di riqualificazione della palestra di Archi. Il primo Cittadino, accompagnato dai tecnici del Settore Lavori Pubblici del Comune, ha voluto seguire di persona l’avvio delle operazioni che riconsegneranno al quartiere la struttura sportiva. L’intervento di riqualificazione, finanziato con un importo complessivo di 175.490,00 euro, in parte fondi comunali ed in parte Patti per il Sud, sarà realizzato dalla ditta “G. Costruzioni Generali” che si occuperà del rifacimento servizi igienici e spogliatoi, della revisione impianto elettrico, del sistema allarme, del rifacimento pavimento sportivo, della sostituzione porte interne e maniglioni antipanico, della pulizia cortile e della pitturazione di tutti i locali.

Soddisfazione è stata espressa dal Vicesindaco della Città metropoliana Riccardo Mauro e del Comune di Reggio Calabria Armando Neri, entrambi responsabili dei procedimenti previsti nell’ambito dei Patti per il Sud, dal Consigliere comunale delegato allo Sport Giovanni Latella e dal consigliere metropolitano Antonino Castorina. “Finalmente – hanno dichiarato in una nota congiunta – avviamo i lavori di un’opera che risulta strategica per il rilancio del quartiere, che in questi anni ha visto la realizzazione di molteplici interventi di rigenerazione urbana, su tutti il Centro Civico, l’asilo nido ed il campo di calcio. Quest’ennesimo intervento consentirà di riqualificare una struttura sportiva che sarà un punto di riferimento per i giovani e le tante associazioni che operano nel quartiere, un ulteriore luogo di incontro e di socialità dove praticare sport in sicurezza”.

Partecipa alla discussione