“Tutti in acqua” a Oppido Mamertina | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

“Tutti in acqua” a Oppido Mamertina

“Tutti in acqua” a Oppido Mamertina
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Domani alle 9:30 si svolgerà il progetto promosso dalla Fin

“Tutti in acqua” a Oppido Mamertina

Domani alle 9:30 si svolgerà il progetto promosso dalla Fin

 

OPPIDO MAMERTINA – “Tutti in acqua” è il progetto promosso dalla Federazione italiana nuoto, con il patrocinio dell’Assessorato allo sport del comune di Oppido Mamertina, che si svolgerà domani, dalle 9,30 nella piscina comunale “Colosseum” di Oppido. Si tratta della prima gara propaganda regionale, che vedrà la partecipazione di tutti i tesserati Fin della provincia di Reggio Calabria, nati tra il 1998 e il 2005. Fortemente voluto dal presidente Fin Calabria Daniele Paonessa e dal responsabile del  settore “Propaganda” Andrea Posterivo, il progetto ha subito incontrato il parere positivo dell’assessore allo sport Placido Costa. Una bella soddisfazione per il responsabile, nonché preparatore atletico della “Colosseum” Giovanni Sposato, che ha visto ripagati tutti gli sforzi fatti in questi due anni di attività, dal momento che la scelta di Paonessa e Posterivo sul luogo dove disputare la gara è ricaduta proprio sulla sua piscina. L’ulteriore soddisfazione per Sposato arriva poi dalla partecipazione alla competizione di 4 giovanissimi di Oppido che non solo si sono formati nella sua piscina, ma sono riusciti, grazie ai suoi insegnamenti, ad arrivare fino al settore  “Propaganda”, ossia il primo livello di nuoto amatoriale. Di età compresa fra i 6 e gli 11 anni, Alessia Clemente, Arianna Gangemi, Manuel Schepis e Antonio Barillaro, metteranno in pratica gli insegnamenti del loro istruttore e cercheranno di portare a casa una vittoria. I giovani partecipanti si scontreranno in acqua a colpi di bracciate suddivisi per varie categorie, ossia: 100 metri dorso allievi-ragazzi, 50 metri dorso giovanissimi, 25 metri dorso esordienti, 50 metri stile libero allievi-ragazzi, 25 metri stile libero giovanissimi, 100 metri rana esordienti, 50 metri rana allievi-ragazzi, 25 metri rana giovanissimi, 50 metri delfino esordienti e 25 metri delfino allievi-ragazzi.
Teresa Cosmano 

Partecipa alla discussione