Scritto da redazione online - Domenica 23 Ottobre 2011 13:38

Niente caffè con limone? La barista si ritrova puntata alla testa una pistola 

I carabinieri arrestano un pensionato di 76 anni Antonio Vardaro

 

 

MILETO - Quando si è presentato in un noto bar di Mileto per chiedere un caffè

Antonio Vardaro, pensionato di 76 anni, sembrava un cliente come gli altri, forse

un po’ stravagante con la sua richiesta di aggiungere nella tazzina tredici gocce

di limone. Ma la situazione è radicalmente mutata quando la barista gli ha risposto

che di limoni non ce ne erano. A qual punto l’anziano è letteralmente impazzito.

In un attimo l’uomo, da tempo detentore di una pistola, ha estratto dalla cinta

una Browning 9x21 puntandola contro la donna e minacciando di fare una strage, dopodiché

si è tranquillamente allontanato dal locale come se nulla fosse. In pochi istanti

sono arrivati sul posto gli uomini della Stazione Carabinieri di Mileto che, ascoltata

l’incredibile vicenda, si sono messi alle ricerche dell’uomo prima che potesse

compiere qualche sciocchezza e scaricare la propria arma su qualche innocente. I

militari della Compagnia Carabinieri di Vibo Valentia lo hanno rintracciato pochi

minuti dopo mentre si trovava all’interno di una vicina tabaccheria come se nulla

fosse. Inoltre, i militari, al fine di evitare che l’uomo potesse dare corso a

qualche gesto inconsulto in un locale affollato, con una scusa lo hanno fatto uscire

dal negozio e, una volta da solo, lo hanno perquisito, rinvenendogli addosso un vero

e proprio arsenale. Infatti il Vardaro aveva nascosto nelle tasche di giubbino e

pantaloni non solo la pistola cal. 9 con tanto di caricatore già inserito e pronta

a fare fuoco, ma si era premurato di portare con se un altro serbatoio pieno e diverse

cartucce cal. 12, accuratamente conservate in una cartucciera a portata di mano.

Immediato l’arresto dell’uomo con l’accusa di porto abusivo di armi e munizioni

e minacce aggravate, a cui si è aggiunto il sequestro di tutto il materiale. Ora

l’uomo, che data l’età si trova ristretto ai domiciliari, è in attesa delle

decisioni dell’autorità giudiziaria vibonese sul suo assurdo gesto, che solo per

un caso e la prontezza dei militari intervenuti, non si è trasformato in una tragedia.

Rosaria Marrella


| Stampa |  E-mail
 

Arte e Cultura

Venezia, premio biennale "La gondola dell'arte"

La manifestazione sarà in collegamento l...

Sette anni con il Premio letterario Tropea

Ecco le tappe fondamentali della manifestazione ch...

Il mondo della cultura piange il Premio Nobel Marquez

Lo scrittore è morto all'età di 87 anni...

A Reggio Calabria la presentazione del libro "Avanti! Un Giornale un'epoca" dell' on. Ugo Intini
A Reggio la 16esima edizione del premio Anassilaos San Giorgio
Il pittore gioiese Mimmo Morogallo esporrà le sue opere al Louvre di Parigi

La rubrica di Mirella

Cara Mazzantini, che delusione questo tuo "Splendore"

La nostra scrittrice rifiuta l'assurdo lu...

Buon Natale a tutti i lettori di Approdonews

Auguri

Editoriale di MIRE...

...E Beccaria ancora una volta si rivoltò nella tomba
Attenzione all'effetto boomerang!
Renzi si è rilevato come la solita sinistra che predica bene e razzola male!

La rubrica medica del Dott. Amuso

Lipidomic profile

Valutazione del profilo degli acidi grass...

Gonorrea, pediculosi e tricomoniasi

Ultimo appuntamento per il dott. Amuso co...

Linfogranuloma venereo, sifilide e candilomi
Clamidia ed Epatiti
Scabbia e ulcera molle o cancroide

Un coach per amico

Se dai un aiuto....sei il benvenuto!

Il nostro coach ci invita a riflettere su...

Costruttori o distruttori? Questione di coscienza collettiva

Il nostro coach ci aiuta a capire qu...

Giudicate voi!
Perché con alcuni funziona e con altri no?
Vuoi essere felice o vuoi avere ragione?

La lanterna di Diogene

La lanterna di Diogene

Una nuova realtà politica si affaccia a...

La lanterna di Diogene

E le casse erano piene, anzi erano vuote,...

La lanterna di Diogene

La “Checca (Sindaco)” nel paese degli...

La lanterna di Diogene
La lanterna di Diogene
La lanterna di Diogene

Sparo a zero

La fabbrica degli imbecilli

L'avvocato Cardona sul tema della demenzi...

Tutto scorre...

L'avvocato Cardona riflette sulla vulnera...

Certificato pedofilo!
La verità vi farà liberi (Giovanni 8:32)
Radicena, Jatrinoli e San Martino durante il XV secolo

Le fiabe di nonna Gabriella

Axa axa bitta

Ecco la seconda ed ultima parte del racco...

Axa axa bitta

Mistero e suspance in questo nuovo raccon...

Filastrocca pasquale

Finite le Storie dal giardino, ecco una f...

Jo-Jo e Briciola
Il viaggio di Romero
La grande Magnolia e il piccolo Ibiscus

Lo sportello dei diritti

Virus killer scompare dal laboratorio francese

Più di 2000 fiale contenenti la Sars sar...

Sicurezza Alimentare: gli Usa producono una"lista nera" di alcuni cibi
La giusta alimentazione per una sana attività sessuale
Anche Lecce tra le zone franche urbane
CRAI - La Cometa
Banner
Banner
Banner

Hekenga

Il Trovanotizie
Canale Approdo TV

osservatorio

popolari logo

logo aisvec

Meteo

Meteo Calabria



Approdo News - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Palmi (RC) N° 1/09
Direttore Responsabile: Salvatore Lazzaro, Direttore Editoriale: Antonio Marziale, Fondatore: Luigi Longo, Caporedattore: Teresa Cosmano
Cooperativa Mes P.IVA 02689220800 - Direzione e Redazione Taurianova (RC), via Sila 8 - Tel. 0966/612488 - cell: 339 2747532