Palmi, Celi nel coordinamento regionale Anci Giovani | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Palmi, Celi nel coordinamento regionale Anci Giovani La soddisfazione del sindaco Ranuccio per la nomina nell'organismo del presidente del Consiglio comunale: "Questa elezione è per me motivo di fierezza ed orgoglio"

Palmi, Celi nel coordinamento regionale Anci Giovani La soddisfazione del sindaco Ranuccio per la nomina nell'organismo del presidente del Consiglio comunale: "Questa elezione è per me motivo di fierezza ed orgoglio"
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Nel corso dell’assemblea regionale di ANCI Giovani Calabria, svoltasi nella giornata di ieri a Lamezia Terme, ha avuto luogo l’elezione dei membri del coordinamento regionale dell’Associazione che riunisce giovani sindaci ed amministratori. Le consultazioni hanno dato come esito l’elezione del Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Celi quale membro del coordinamento regionale. Il coordinatore eletto è stato invece Marco Porcaro, Assessore del Comune di Castrolibero. Questa nomina rappresenta un motivo di grande orgoglio per tutta l’Amministrazione Comunale, unita ogni giorno nell’impegno in favore dei cittadini.

«L’elezione del nostro Presidente del Consiglio Comunale quale membro del coordinamento regionale ANCI giovani ha premiato il lavoro continuo ed il costante impegno di una Giovane Amministrazione comunale ed è per noi ragione di vanto – ha evidenziato il sindaco Giuseppe Ranuccio – è la prima volta che Palmi ha un proprio rappresentante nel coordinamento regionale di ANCI Giovani. Oltre che i complimenti per l’importante riconoscimento, al nostro Presidente, così come al coordinatore regionale Porcaro ed all’intero coordinamento, vanno i nostri più sinceri auguri di buon lavoro».

«Questa elezione è per me motivo di fierezza ed orgoglio – ha dichiarato Salvatore Celi – Da adesso, non bisogna voltare pagina ma dobbiamo scrivere un nuovo libro: siamo noi la giovane classe dirigente calabrese e tocca a noi ridare un nuovo slancio ad ANCI Giovani, per noi, per la nostra Regione, per tutti i cittadini che hanno creduto in noi».

Partecipa alla discussione