Bergamotto, Rao: “Adesso è tempo di fare rete” | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Bergamotto, Rao: “Adesso è tempo di fare rete”

Bergamotto, Rao: “Adesso è tempo di fare rete”
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Lo ha dichiarato l’assessore provinciale all’Agricoltura subito dopo l’elezione del Consiglio di amministrazione del Consorzio del bergamotto

Bergamotto, Rao: “Adesso è tempo di fare rete”

Lo ha dichiarato l’assessore provinciale all’Agricoltura subito dopo l’elezione del Consiglio di amministrazione del Consorzio del bergamotto

 

“Il superamento della fase commissariale e la nuova gestione ordinaria degli organi statutari del Consorzio del Bergamotto rappresenta un fatto sicuramente molto positivo. Ad Ezio Pizzi, storico difensore dei diritti del comparto bergamotticolo, formulo gli auguri di buon lavoro certo del suo rinnovato e proficuo impegno a tutela della categoria”. A dichiararlo è Gaetano Rao Assessore Provinciale all’Agricoltura.

“Finalmente – prosegue Rao – i produttori di bergamotto hanno, liberamente e democraticamente, eletto coloro i quali li rappresenteranno in seno al Consorzio e dovranno portare avanti le istanze di sviluppo di una coltura di nicchia dalle enormi ed ancora inesplorate potenzialità. Il Consiglio di Amministrazione appena eletto avrà il delicato compito di essere il garante della cooperazione e dello stare insieme come vuole appunto la logica e la natura stessa del Consorzio.

Come Amministrazione Raffa riteniamo che proprio nella cooperazione si trovino i motivi e le opportunità per la crescita e lo sviluppo non solo della bergamotticoltura ma dell’intero comparto agricolo provinciale”.

“L’assessorato che ho l’onore di guidare politicamente – conclude Gaetano Rao – guarderà con grande interesse all’attività che il Consorzio intende portare avanti e sarà garante, vigile e attento, affinché tutte le opportunità per uno stabile e duraturo sviluppo in questo settore non vengano perse, come purtroppo accaduto finanche in un recente passato. Adesso occorre fare rete e ragionare in una ottica di filiera economico – istituzionale che veda tutti impegnati a supporto delle iniziative in grado di affermare il bergamotto sui mercati nazionali ed esteri. La Provincia guidata dal Presidente Raffa farà la sua parte”.

Partecipa alla discussione