Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Aldo Alessio oggi (forse) lascia l’ospedale di Reggio Calabria Il sindaco di Gioia Tauro parteciperà alla manifestazione del 23 ottobre contro gli atti vandalici

Aldo Alessio oggi (forse) lascia l’ospedale di Reggio Calabria Il sindaco di Gioia Tauro parteciperà alla manifestazione del 23 ottobre contro gli atti vandalici
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Di Luigi Longo

Aldo Alessio oggi molto probabilmente ritornerà nella sua città . Alessio era stato ricoverato giovedì scorso mentre stava svolgendo un sopralluogo in località “Ciambra”, portato urgentemente a Reggio Calabria è stato installato uno stent coronarico nel cuore del sindaco

per riaprire una coronaria che si era completamente occlusa e che avrebbe sicuramente portato all’infarto cardiaco».
Tantissimi i messaggi di vicinanza e gli auguri di pronta guarigione che si stanno susseguendo sul social network ,
Aldo Alessio, è sindaco dallo scorso mese di giugno. La sua Giunta ha assunto l’onere di tirare fuori dai guai un Comune in dissesto finanziario, con una situazione economica drammatica e i bilanci degli ultimi tre anni da approvare, per anni vessato da tante altre problematiche gravissime , dall’ ambiente ai tributi passando per la conseguente difficoltà a garantire i servizi essenziali, uno stress costante che sicuramente ha contribuito a fermare il sindaco per un intervento di angioplastica all’ospedale di Reggio Calabria . I miei auguri personali, oltre che dalla redazione, al sindaco Alessio persona che io conosco bene il suo attaccamento al lavoro la sua serietà per aver lavorato 7 anni gomito a gomito al porto di Gioia Tauro.

Discussione (1 commenti)

  1. Pietro

    Un gran d’uomo. Un galantuomo di altri tempi, persona perbene e di grande onestà. Ogni città d’Italia lo vorrebbe come amministratore.

Partecipa alla discussione