Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Appello Barbieri ai 4 candidati governatore Prossima regione si occupi di bellezza e paesaggio. La Calabria vincerà con autenticità e identità

Appello Barbieri ai 4 candidati governatore Prossima regione si occupi di bellezza e paesaggio. La Calabria vincerà con autenticità e identità
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

La Calabria ha bisogno di riappropriarsi della sua grande bellezza. Della bellezza emozionante dei suoi paesaggi e dei suoi terroir, delle sua campagne e delle sue colline, delle sue montagne e dei suoi centri storici. Questa terra e la sua gente deve poter occuparsi a tempo pieno della bellezza autentica del suo entroterra e dei suoi parchi archeologici, della sua straordinaria biodiversità agroalimentare e della sua speciale enogastronomia, erede di secoli di storie di contaminazioni di popoli, tradizioni e cibi di mondi diversi e lontani. Le comunità ed i territori di questa grande regione al centro del Mediterraneo hanno tutte le carte in regola, la voglia, la passione, le risorse naturali, la memoria e soprattutto il diritto di poter investire, così come non è stato fatto fino ad oggi, nel grande patrimonio, molto spesso unico e distintivo, della propria identità.

È quanto dichiara l’agrichef Enzo Barbieri rivolgendo a poche ore dal voto di domenica 26 gennaio, ai quattro candidati a governatore della Regione Calabria Pippo Callipo, Jole Santelli, Carlo Tansi e Francesco Aiello, un appello accorato a voler incamminarsi, senza indugi, sull’unica strada percorribile, anzi sull’unica uscita di sicurezza che la regione ha per vincere su scala globale la vera sfida competitiva dei prossimi anni: quella della qualità della vita e dello sviluppo eco-sostenibile.

Se come ci auguriamo sarà, questa, la scelta politica e di governo dei prossimi anni, il prossimo Presidente della Regione Calabria, chiunque sarà, troverà comunque al suo fianco tantissimi calabresi pronti a militare, sin da subito, ciascuno nel proprio ruolo e nella propria funzione sociale, per costruire dal basso le condizioni migliori per convincere migliaia di giovani in partenza o già emigrati altrove a restare o a ritornare nella loro terra per resistere, innovare e crescere.

La nuova Calabria ha una grande e straordinaria possibilità storica: quella di diventare un laboratorio per tutto il Sud e nel Mediterraneo, sia per dimostrare come sia possibile invertire rotta, costruendo sulla propria storia e sulla propria identità le basi finalmente durevoli del proprio successo e sviluppo turistico 365 giorni l’anno; sia per suggerire non solo ai calabresi ed al Mezzogiorno d’Italia ma all’intera Europa ed al mondo che un’altra economia (quella circolare) ed un’altra concezione del benessere spirituale e fisico e della qualità della vita è possibile ed auspicabile, a prescindere dai parametri di misurazione del cosiddetto Prodotto Interno Lordo (PIL). – (Fonte: Famiglia Barbieri/Altomonte (Cs) – Comunicazione Strategica Lenin Montesanto – Comunicazione & Lobbying)

MONTESANTO Sas – Professionisti con esperienza ventennale nel lobbying, nella comunicazione strategica e nel marketing territoriale per imprese ed istituzioni (locali, nazionali e comunitarie) – Esperti nella ideazione e redazione di contenuti, nella progettazione e direzione artistica di eventi complessi e nella gestione esterna degli uffici stampa per professionisti, aziende, associazioni ed enti pubblici.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings