Ascensore guasto e salma in reparto, arrivano i Nas | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Ascensore guasto e salma in reparto, arrivano i Nas Ispezione dei Carabinieri all'ospedale di Serra San Bruno

Ascensore guasto e salma in reparto, arrivano i Nas Ispezione dei Carabinieri all'ospedale di Serra San Bruno
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

La loro visita era inevitabile dopo quanto accaduto nelle ultime ore quando, a causa di un guasto all’ascensore, non è stato possibile il trasferimento in obitorio della salma di un paziente deceduto in reparto. I Carabinieri del Nucleo antisofisticazione e sanità di Catanzaro stamane, di buon ora, sono giunti all’ospedale “San Bruno” di Serra San Bruno. I militari dell’Arma hanno fatto ingresso nella struttura sanitaria per effettuare tutti gli accertamenti del caso sulla vicenda assai sgradevole. La salma del 65enne è stata trasferita in obitorio soltanto ieri a mezzogiorno dopo essere rimasta in reparto dal pomeriggio del giorno prima, cioè da domenica 24 marzo. Sull’ispezione avviata dal Nas è intervenuto il Codacons: «Secondo il Ministero della Salute la Regione Calabria non riesce a garantire un livello dignitoso di servizi sanitari, “con criticità ascrivibili in particolare ai servizi offerti agli anziani ed ai disabili”. Sollecitiamo, quindi, i Nas a verificare l’impiego delle risorse messe a disposizione delle strutture per una corretta erogazione dei livelli essenziali di assistenza».

Partecipa alla discussione