Off the air (Fuori onda) | ApprodoNews | Page 3
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

Off the air (Fuori onda)

Off the air (Fuori onda)

Censura italiota Emanuele Pecheux interviene sulla vicenda che ha portato alla censura della copertina dell'album del rapper Fedez

4 novembre 2015 |

La signora Federica Guidi, Ministra per lo sviluppo economico è certamente una persona di valore e di buon senso.

Verosimilmente, presa da mille e un problema, non  se ne è accorta: ma è successo che  nell’Ufficio marchi del Ministero di … Leggi tutto l’articolo

Bergoglio. Scarpe grosse e cervello fino Emanuele Pecheux interviene in merito alla questione Vatileaks 2

3 novembre 2015 |

Nel corso della visita a Torino nel giugno scorso, Papa Francesco, descrisse se stesso, evocando le sue origini ricorrendo alla citazione di alcuni versi da “Razza nostrana” una poesia di Nino Costa un poeta dialettale piemontese del XIX secolo: “(..) … Leggi tutto l’articolo

Gli ossimori di Occhetto Emanuele Pecheux critica l'ex segretario comunista per le ultime dichiarazioni sulla storia personale di Enrico Berlinguer

26 ottobre 2015 |

Achille Occhetto narra oggi, dalle colonne de L’Unità, una favoletta a cui, c’è da scommetterci, molti crederanno: in tempi non sospetti, molto prima del 1989, Berlinguer avrebbe avuto in mente di cambiare nome al Pci e avrebbe chiesto un suggerimento … Leggi tutto l’articolo

Il ritorno dei cattivi maestri Emanuele Pecheux commenta la vicenda che ha riguardato lo scrittore Erri De Luca

19 ottobre 2015 |

L’assoluzione dello scrittore Erri De Luca sanzionata oggi dal tribunale di Torino è certamente una buona notizia.

Pretendere di perseguire penalmente che professa delle opinioni, per quanto aberranti (quelle di De Luca in merito alla Tav lo sono), è sbagliato … Leggi tutto l’articolo

Boschi e la sorella del Carneade Emanuele Pecheux si scaglia contro la Ministra Maria Elena Boschi

14 ottobre 2015 |

Le tante indecenti sceneggiate che hanno contrappuntato il dibattito parlamentare sulla riforma costituzionale nell’aula di Palazzo Madama ridotto all’infimo rango, parafrasando il Sen. Buemi, di luogo di rissa permanente da osteria di periferia, susseguitesi sotto gli occhi dell’olimpico Pietro Grasso … Leggi tutto l’articolo

Orlando: Miglior tacer non fu mai scritto Emanuele Pecheux commenta le dichiarazioni a "La Repubblica" del sindaco di Palermo Leoluca Orlando

13 ottobre 2015 |

Chi pensa di prendere per buoni i fumosi argomenti che Leoluca Orlando Cascio, sindaco (a vita?) di Palermo, storico leader dei professionisti dell’antimafia, calunniatore di Giovanni Falcone (in vita: da quando è stato ammazzato non perde occasione di versare, ovviamente … Leggi tutto l’articolo

Si non caste, tamen caute Emanuele Pecheux commenta la vicenda di Mons. Krzysztof Charamsa

5 ottobre 2015 |

Un fatto è certo: Il polverone alzato da Mons. Krzysztof Charamsa, alla vigilia dell’apertura del Sinodo sulla famiglia, sarà di nessuna utilità alla causa lgbt. E’ sufficiente leggere quanto ha affermato Dariusz Oko, teologo polacco e paladino del Cristianesimo tradizionale, … Leggi tutto l’articolo

O tempora o mores Emanuele Pecheux critica la presenza di don Luigi Ciotti ai funerali di Pietro Ingrao

1 ottobre 2015 |

Va bene che dobbiamo digerire tutto,a cominciare dal ritorno sul proscenio del poco rimpianto Card Ruini, va bene che Papa Francesco, deve rispondere a domande cretine dicendosi pronto a recitare il Credo per smentire coloro che sostengono che è un … Leggi tutto l’articolo

La caduta dal pero di Anzaldi Il nostro editorialista Emanuele Pecheux commenta la polemica su Rai Tre del deputato del Pd Michele Anzaldi

30 settembre 2015 |

A parte le solite cialtronate di Grillo e dei grullini che come da copione mostrano di capire ben poco di ciò che succede attorno a loro (purtroppo Goebbels, che hanno maldestramente evocato, ne capiva certamente più di loro di comunicazione … Leggi tutto l’articolo

Da sasso a boomerang Emanuele Pecheux commenta l'attacco di Vincenzo De Luca al «camorrismo giornalistico» di Rai Tre

29 settembre 2015 |

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha, come si usa dire, scagliato un sasso in piccionaia denunciando un consolidato malvezzo che, non da oggi, caratterizza il confezionamento di programmi televisivi d’inchiesta giornalistica . La manipolazione delle interviste mediante montaggi … Leggi tutto l’articolo