Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Cittanova, grande successo per il convegno voluto dalla Bcc: “Azioni di sostegno all’economia e Pia”

Cittanova, grande successo per il convegno voluto dalla Bcc: “Azioni di sostegno all’economia e Pia”
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Strumenti nuovi per il rilancio dell’economia calabrese, la regione Calabria e la Bcc di Cittanova vicine agli imprenditori

DI LUIGI MAMONE

GUARDA IL VIDEO SU APPRODO TV

Cittanova, grande successo per il convegno voluto dalla Bcc: “Azioni di sostegno all’economia e Pia”

Strumenti nuovi per il rilancio dell’economia calabrese, la regione Calabria e la Bcc di Cittanova vicine agli imprenditori

 

 


Cittanova: Il convengo sulle azioni a sostegno dell’imprenditoria e per la presentazione del Bando regionale per i finanziamenti P.I.A.  alle imprese, moderato dal giornalista Pasquale De Pietro e svoltosi ieri presso l’auditorium della BCC di Cittanova, che lo ha voluto e  promosso, in sinergia con l’ordine dei Dottori commercialisti, la Camera di Commercio, lo stesso assessorato regionale alle attività produttive e Approdonews ha riscosso un notevole consenso e numerosi  sono stati gli imprenditori della provincia reggina che lo hanno seguito unitamente ad un’altra numerosissima  presenza di  Dottori commercialisti, categoria professionale che più di altre sarà chiamata ad operare al fianco degli imprenditori per il disbrigo dell’iter procedurale  per la partecipazione al bando  che, ancorché semplificato non è del tutto immune  di  delicati passaggi  per  la sua regolare compilazione e presentazione funziolmente legati al futuro positivo iter della pratica. Dopo il saluto del presidente della BCC Francesco Morano che hanno evidenziato  le ragioni dell’urgenza di operare a sostegno dell’imprenditoria calabrese  è intervenuto il presidente della CCIA Lucio Dattola che ha stigmatizzato come errate ed esose politiche bancaria  stiano mandando in crisi interi comparti  imprenditoriali e che pertanto i PIA, uniti alla possibilità di blocco dei rimborsi dei mutui per un anno   ed altri interventi strutturali  che l’Assessorato regionale  intende promuovere non potranno non avere benefici effetti su un settore  che fra le molte criticità presenta anche  aree d’eccellenza. Lo strumento PIA è stato poi illustrato da Francesco Terranova, al quale ha fatto pii seguito il dirigente del settore  Attività produttive Marco Aloise che ha illustrato  le metodologie di operatività che si intendono portare avanti per rendere più  immediato ed effettivo il sostegno degli strumenti legislativi  per gli imprenditori. Ha concluso infine l’Assessore On Antonio  Caridi che ha ribadito l’impegno della Giunta Scopelliti  a operare costantemente verso la creazioni di occasioni  di crescita  per l’economia del territorio  e di rilancio delle  sue potenzialità e di promozione e difesa delle sue eccellenze. A fine convengo  giudizi positivi e un diffuso senso di ottimismo verso il futuro: Qualcosa si muove , finalmente – la valutazione più diffusa . Non manca qualche perplessità  sulla speditezza dell’iter  per la compilazione della graduatorie  definitive apparendo singolare la circostanza che la dichiarazione dei beni e della loro bancabilità non venga  richiesta preventivamente ma solo  successivamente   alla positiva valutazione  della domanda e – dunque – alla  stesura di una graduatoria  provvisoria e  da perfezionare con le indicazioni  dei patrimoni bancabili . Indicazioni che  se  prodotte a corredo della domanda  invece renderebbero l’iter per le graduatorie più veloce e non sottoposto a condizioni  sospensive. Su Approdo TV nei prossimi giorni , oltre alla cronaca dell’Happening le interviste che i relatori hanno rilasciato  ai nostri microfoni .

 

Partecipa alla discussione

Change privacy settings