Corigliano, progetto per destagionalizzare offerta turistica | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Corigliano, progetto per destagionalizzare offerta turistica L'obiettivo sarà quello di spalmare le presenze turistiche lungo una stagionalità più ampia

Corigliano, progetto per destagionalizzare offerta turistica L'obiettivo sarà quello di spalmare le presenze turistiche lungo una stagionalità più ampia
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

L’Associazione di Promozione Turistica CORIGLIANOTURISMO lo aveva anticipato già in altre occasioni: Corigliano Calabro deve essere il luogo ideale per trascorrere un weekend, una vacanza o una semplice passeggiata fra natura, storia, arte, cultura, sport, benessere, enogastronomia e convenienza. Esattamente ciò che sta verificandosi in questo periodo, sperimentando l’evento ancora in corso sino al 13 di novembre con l’afflusso di molti turisti, col centro storico e la montagna di Corigliano protagonisti del pacchetto autunnale con la raccolta delle castagne e dei funghi, nonché la degustazione dei prodotti del territorio.

Con questo esperimento si vuole passare, quindi, all’azione vera e propria del progetto dell’Associazione, che ha come obiettivo quello di allungare l’offerta turistica, oltre a quella del mare, nel quale la città di Corigliano Calabro giocherà un ruolo da protagonista nella Piana di Sibari. La stessa Associazione crede fortemente nelle potenzialità che Corigliano può offrire ed è per questo che ha deciso di fare sul serio, con un piano credibile, fondato sulle eccellenze storico-culturali e sulle tipicità locali. Corigliano è una carta importante da giocare sul turismo per l’economia locale, per questo l’Associazione CORIGLIANOTURISMO intende coinvolgere l’intera filiera turistica e dar così vita ad un’azione d’informazione e promozione del territorio anche fuori stagione.

“Destagionalizzare l’offerta turistica – dichiara il Presidente del sodalizio, avv. Cosimo Longo – vuol dire ‘comunicare’ Corigliano come luogo ideale per trascorrere un weekend, una vacanza o una semplice passeggiata fra natura, storia, cultura, sport, benessere, enogastronomia e convenienza, presentando, grazie alla nostra Associazione e allo studio del nostro promotore turistico Giovanni Noè, un territorio che può fare sistema in modo innovativo, proponendo un’offerta integrata che intercetti le esigenze e le aspettative del turista moderno, sempre più incline a frammentare le vacanze in brevi periodi durante l’arco dell’anno”.

All’interno del progetto vi è già un portale, in fase di aggiornamento, coriglianoturismo.com, che dovrà essere agile, intuitivo, ricco di informazioni sul territorio e facilmente fruibile da qualsiasi utente.
“Si tratta di innescare un processo virtuoso che anche se non darà nell’immediatezza tutti i risultati sperati, getti però le basi per una inversione di tendenza e riserverà i suoi frutti per il futuro della nostra Corigliano”, afferma il promotore turistico Giovanni Noè.

L’obiettivo del progetto sarà, quindi, quello di spalmare le presenze turistiche lungo una stagionalità più ampia, aumentare il periodo di attività degli esercizi commerciali, intercettare tour operator che sposino in pieno l’idea dell’Associazione. Un’iniziativa di alto valore e dalle innumerevoli potenzialità occupazionali e d’immagine per la comunità locale e i suoi cittadini, che rende onore all’impegno e all’abnegazione profusi dall’Associazione CORIGLIANOTURISMO.

Partecipa alla discussione