Crotone, nessun intervento per il Ponte Neto | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Crotone, nessun intervento per il Ponte Neto U.Di.Con.: "Chiamiamo in causa il Prefetto"

Crotone, nessun intervento per il Ponte Neto U.Di.Con.: "Chiamiamo in causa il Prefetto"
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Crotone – “Sollecitare le Istituzioni alcune volte, per essere buoni, risulta essere totalmente inutile – scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – abbiamo segnalato la questione relativa al Ponte Neto ormai diversi mesi fa, senza ricevere alcuna risposta. Ora i cittadini ci riferiscono che nessun intervento è stato fatto in questo lasso di tempo ed il Ponte Neto continua ad essere chiuso ed a rischio crollo. Arrivati a questo punto scriviamo al Prefetto, per avere una risposta ed un intervento tempestivo”.

Il ponte Neto è stato oggetto di segnalazioni ormai diversi mesi fa, ma ancora latitano gli interventi delle Istituzioni, fino a questo momento del tutto assenti. Altre telefonate e immagini di segnalazioni sono state inviate all’U.Di.Con. in queste ore, testimonianze che hanno confermato il peggioramento dello stato del ponte.

“Non possiamo che constatare l’assenza totale dell’intervento delle Istituzioni e dell’ANAS per la vicenda che ha interessato il Ponte Neto – fa eco al Nazionale il Presidente Provinciale U.Di.Con. Crotone, Pietro De Tursi – abbiamo effettuato un sopralluogo nelle ultime ore proprio per constatare che con le prime piogge il ponte sta subendo ulteriori danni e nessuno sta facendo nulla per ripristinare una situazione che sta tenendo con il fiato sospeso centinaia di consumatori”.

Partecipa alla discussione