Dieci consigli utili per affrontare caldo ed umidità | ApprodoNews
Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Dieci consigli utili per affrontare caldo ed umidità Il dott. Amuso ci prepara ad affrontare nel migliore dei modi l'estate

Dieci consigli utili per affrontare caldo ed umidità Il dott. Amuso ci prepara ad affrontare nel migliore dei modi l'estate
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Cari lettori, meravigliosa e buona estate per tutti, con questo articolo, approfitto per salutarvi e darvi un arrivederci per il mese di settembre.

Anche quest’anno, ci aspettiamo, temperature oltre i 30° gradi per i mesi di luglio e agosto, con tassi di umidità elevati che, come si sa, rendono più fastidiosa e pesante la sensazione del caldo.

Quindi prima di parlare di sport e bella stagione, 10 consigli utili per affrontare caldo ed umidità:

  • Alimentarsi con pasti piccoli, con molta verdura e frutta, primi piatti leggeri di pasta o riso, secondi di, pesce, carni bianche o formaggi freschi. Evitare carni rosse, salumi stagionati e formaggi grassi.  una gelato è un ottimo sostituto di un pasto.
  • Vietato burro, lardo, margarina. Scegliere olio di oliva o di semi.
  • Bere molto durante la giornata: almeno 1 litro e mezzo, 2 litri tra acqua e bevande idratanti. Sconsigliato vino, birra, superalcolici, caffè e bibite ghiacciate.
  • Da mezzogiorno alle 17.00 in casa, chiudere persiane e tapparelle,lasciando circolare liberamente l’aria in casa, tenendo le finestre aperte, se non si dispone di un condizionatore o di un ventilatore.
  • E’ buona cosa se si esce di casa , evitare le ore più calde, utile sarebbe riparare sempre la testa con un cappellino e gli occhi con occhiali scuri. Quando si è fermi all’aperto, sostare il più possibile in zone ombrose e ventilate, perché la pelle possa traspirare.
  • Vestirsi comodi, leggeri e con abiti chiari. Evitare la lana sulla pelle.
  • Se praticate attività fisica all’aperto, meglio le prime ore del mattino e la sera dopo le 19.00.
  • Per chi, purtroppo è ammalato, evitate le coperte e i pigiami aderenti, meglio magliette leggere e pantaloncini corti e solo un lenzuolo.
  • Mangiare troppo può debilitare il fisico ed aumentare la percezione del caldo. Quando la temperatura sale è consigliabile mangiare molta frutta e verdura per rifornire l’organismo dei liquidi persi con la sudorazione. Tra l’altro in estate l’organismo ha bisogno di meno calorie rispetto alle stagioni fredde; l’ideale è mangiare 5 volte al giorno: tre pasti principali, comunque leggeri, e 2 spuntini a metà mattina e a metà pomeriggio. Devono essere evitati i cibi ricchi di proteine e grassi: meglio quindi pasta e verdure.
  • I liquidi devono essere assunti a prescindere dalla sensazione di sete; tale consiglio è valido soprattutto per i bambini e gli anziani. Bere molto e spesso, acqua, succhi di frutta, frullati, ma anche sorbetti e gelati alla frutta. Indicativamente si consiglia di bere 10 bicchieri di acqua al giorno, dose ideale secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità; da evitare gli alcolici.

 

Partecipa alla discussione