Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Elezioni regionali, Aiello pronto al ritiro? Il calcolatore Oliverio cosa farà? Tutto può succedere? Nel M5S la candidatura dell’imprenditore del tonno mette in crisi gran parte del gruppo dirigente in Calabria

Elezioni regionali, Aiello pronto al ritiro? Il calcolatore Oliverio cosa farà? Tutto può succedere? Nel M5S la candidatura dell’imprenditore del tonno mette in crisi gran parte del gruppo dirigente in Calabria
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Era prevedibile la candidatura di Pippo Callipo mette in crisi il movimento 5 stelle. Callipo e De Masi stanno tessendo la rete delle relazioni all’interno del partito di Di Maio. Di una cosa,  siamo certi Callipo , per scendere in campo un mezzo impegno di una parte dei deputati calabresi ed oltre  del M5S ce l’ha in tasca. Insieme a Callipo e De Masi ci saranno il Pd , Italia Viva, la lista civica di Mimmo Gattuso ed altri movimenti civici. Delle sardine nessuna novità, ma qualcosa a breve può succedere. Sul fronte Oliverio la novità più importante l’appoggio di Sculco a Crotone. Oliverio è un grande calcolatore e se intuisce che non ha nessuna speranza di poter arrivare alla meta desiderata un accordo tattico con il Pd lo troverà. D’altronde tutti sono a conoscenza che la divisione nel centro sinistra spalanca la vittoria del centro destra. Mario Oliverio è conosciuto per essere un grande calcolatore, se capisce che non ha nessuna possibilità di arrivare alla vittoria o in alternativa al secondo posto , troverà una strada insieme a Nicola Adamo per far pesare i propri voti a Callipo e nel Pd nazionale facendo una lista civica in grado di essere la più votata per eleggere più consiglieri regionali . Rinviando i conti interni all’interno del Pd a dopo il voto.

Partecipa alla discussione