Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Giovane disperso in zona del Pollino, avviate le ricerche A dare l'allarme sono stati i familiari del ragazzo preoccupati dal mancato rientro a casa

Giovane disperso in zona del Pollino, avviate le ricerche A dare l'allarme sono stati i familiari del ragazzo preoccupati dal mancato rientro a casa
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Da ieri non si hanno più notizie di un giovane di Papasidero che risulta disperso in una zona montana particolarmente impervia del Pollino, tra Laino e Papasidero, nelle vicinanze della Grotta del Romito. A dare l’allarme sono stati i familiari del ragazzo preoccupati dal mancato rientro a casa. Sono state subito avviate le ricerche e sul posto stanno operando due squadre del Soccorso Alpino Calabria che hanno fatto giungere in loco anche uno speciale mezzo che sarà utilizzato per il coordinamento dei soccorsi. Alle ricerche partecipa anche un cane molecolare che h a avviato la ricerca del disperso partendo dal luogo dove è stato segnalato l’ultimo avvistamento. Alle operazioni stanno partecipando anche i carabinieri della stazione di Mormanno, i carabinieri Forestale del Parco del Pollino, i vigili del fuoco, una squadra del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e alcuni volontari locali di Protezione civile.

Partecipa alla discussione