Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Gruppo consiliare avanti polistena: “incantate le scimmie non i lavoratori” Se a Polistena è stata chiusa la lunga pagina di precariato per LSU/LPU è grazie alle scelte dell’Amministrazione Comunale ed alle lotte dei lavoratori

Gruppo consiliare avanti polistena: “incantate le scimmie non i lavoratori” Se a Polistena è stata chiusa la lunga pagina di precariato per LSU/LPU è grazie alle scelte dell’Amministrazione Comunale ed alle lotte dei lavoratori
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Siamo sbalorditi della superficialità del M5stelle che dovrebbe solo plaudire al Sindaco Michele Tripodi e all’Amministrazione Comunale di Polistena che ha raggiunto il traguardo delle assunzioni a tempo indeterminato per 41 lavoratori 19 LSU e 22 LPU prima di tutti gli altri. Ciò è stato possibile facendo leva sugli spazi assunzionali costruiti nel tempo grazie ad un’oculata gestione e ad alcuni risparmi di spesa. E si conta in futuro di incrementare pure le ore di lavoro, per il momento 20 settimanali assegnate a ciascun lavoratore, di cui almeno 5 sono interamente a carico del bilancio comunale.
Il M5stelle piuttosto che prendersi meriti che non ha dovrebbe occuparsi dei DECRETI ATTUATIVI che ancora mancano. La stragrande maggioranza degli enti ancora non sta stabilizzando proprio perché materialmente non sa come procedere.
La mistificazione del M5stelle diventa palese quando nel documento fatto circolare si considerano solo 2.316 lavoratori LSU come se gli LPU nemmeno esistessero. Eppure in Calabria gli LPU sono 2.246.
TOTALE DA STABILIZZARE IN CALABRIA N. 4562.
Occuparsi solo degli LSU sarebbe davvero discriminatorio nei confronti di tutti gli altri lavoratori LPU precari che, al pari degli altri, meritano di essere stabilizzati.
Per smentire le falsificazioni dei grillini evidenziamo le tappe storiche che hanno originato la vicenda e oggi portato alla stabilizzazione dei lavoratori che sono precari dagli anni ’90.
• CREAZIONE LAVORATORI SOCIALMENTE UTILI: Il protocollo sulla politica dei redditi e dell’occupazione, sulle politiche del lavoro e sul sostegno al sistema produttivo approvato il 23 luglio 1993 ha introdotto tali opportunità di lavoro. IL M5S NON ESISTEVA
• CREAZIONE LAVORATORI DI PUBBLICA UTILITA’: Con il Pacchetto Treu legge 24 giugno 1997, n. 196 si è data la possibilità per i giovani del Mezzogiorno di svolgere tali attività IL M5S NON ESISTEVA
• CONTRATTUALIZZAZIONE LSU-LPU A TEMPO DETERMINATO: è stato possibile con la legge delega Madia n. 124/2015, attuata con i decreti legislativi 74 e 75/2017. Poi è stata concessa la possibilità di proroga delle contrattualizzazioni ai fini delle stabilizzazioni per un successivo triennio operata dalle leggi finanziarie seguenti. IL M5S ERA ALL’OPPOSIZIONE ED HA VOTATO CONTRO
• DELIBERE DI PROROGA DEI COMUNI (TRASCORSO IL TRIENNIO). Allo scadere dell’anno 2018 i Comuni hanno preso l’impegno di assumere a tempo indeterminato tutti i lavoratori prorogando i contratti, con una responsabilità ENORME dinanzi alla mancata automatica conversione dei contratti a termine alla scadenza dei 36 mesi. IL M5S NON HA SINDACI ED AMMINISTRAZIONI IN NESSUN COMUNE DELLA CALABRIA
Il Decreto Ministeriale (definito così correttamente e non maldestramente) n. 234 del 7 agosto 2018 ha solo quantificato una parte aggiuntiva di finanziamento, INSUFFICIENTE a coprire tutte le stabilizzazioni, prevedendo un contributo per soli 4 anni per gli LSU. Ma lo stesso Ministero con circolare n.1 dell’11/01/2019 ha chiarito che i fondi stanziati possono essere utilizzati nei successivi bandi per tutti i lavoratori indistintamente siano LSU o LPU. Per ulteriore chiarezza ribadiamo che le risorse della Regione storicizzate nel bilancio con legge regionale n. 29/2019 per tutti i lavoratori ammontano a circa 40 milioni di euro annuì che si aggiungono appunto i circa 21 mln annui del Ministero a cui fanno riferimento i 5 stelle. Opportunamente la Regione Calabria ha cumulato queste risorse nel fondo a disposizione di tutti i lavoratori consentendo di portare l’incentivo a 13.000 euro per ogni lavoratore sia esso LSU che LPU.
E’ fin troppo chiaro che il M5stelle tenta di prendersi meriti che non ha, annullando la storia e le scelte coraggiose e responsabili dell’Amministrazione Comunale, della Regione Calabria, e di tutti i lavoratori che hanno lottato per raggiungere un simile traguardo.
Ai PARLAMENTARI grillini, poco informati sui fatti, sulle leggi, sulla storia degli LSU/LPU consigliamo un po’ di meditazione e autocritica. Visto che tra pochi giorni reinstalleremo nell’isola pedonale di piazzale Trinità il cannocchiale a cui tanto il meet-up di Polistena sembra tenere, costoro potranno iniziare la lunga osservazione delle stelle, quelle che da cinque pian piano si stanno spegnendo anzi stanno cadendo una per una al fragore di continue figuracce.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings