Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

I socialisti italiani ripartono da Marco Craxi e dal garofano rosso Nasce il nuovo soggetto politico "Rinascita socialista Rdl"

I socialisti italiani ripartono da Marco Craxi e dal garofano rosso Nasce il nuovo soggetto politico "Rinascita socialista Rdl"
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

I socialisti italiani sono in fermento e ripartono da Marco Craxi. Su tutto il territorio nazionale sta nascendo un nuovo soggetto politico che si pone l’ambizione di riunire sotto un’unica bandiera tutte le anime socialiste disaggregate dalla falsa rivoluzione giustizialista e moralista degli anni Novanta. Rivoluzione falsa, demagogica e strumentale che ha portato l’Italia nel caos più totale senza peraltro risolvere i presunti problemi che ne furono la causa scatenante.

In questo momento in Italia migliaia di socialisti in diverse regioni italiane (Sicilia, Calabria, Campania, Abruzzo, Umbria, Toscana, Emilia Romagna, Liguria, Lombardia e Piemonte) si stanno ritrovando attorno alla figura di Marco CRAXI, socialista autentico figlio di quella stessa nobile terra in cui affondano le radici della famiglia di Bettino, ideatore e motivatore di un nuovo progetto politico nazionale e territoriale per la rinascita del Paese.
Questo nuovo soggetto è RINASCITA SOCIALISTA R.D.L., ove l’acronimo puntato racchiude il progetto politico dell’Unità per socialismo Riformista, Democratico e Liberale.

Lo scorso sabato 24 gennaio 2015 all’Hotel Le Griffe di Roma si è tenuta la prima direzione nazionale alla quale hanno preso parte dirigenti pro-tempore arrivati da diverse regioni italiane e uomini che hanno fatto la storia del socialismo in Italia come l’onorevole Sebastiano Montali, l’avvocato Giuseppe Mannino e il dottor Claudio Fogazza.
Segretario nazionale è stato confermato per acclamazione Marco CRAXI; come sempre per acclamazione è stato eletto alla presidenza nazionale Sergio Nigro, già responsabile della costituente Rinascita Socialista R.D.L. in Emilia Romagna. Coordinatore nazionale è il dott. Emilio Ierace che in Calabria ha già pronto un folto gruppo di socialisti per la ramificazione di diverse sedi territoriali, mentre di Caltanissetta è il nostro responsabile Ufficio Stampa, Giorgio Benincasa (347.8531945).

Tra i tanti interventi molto significativi, utili a recepire nuovi spunti, su nuovi e rivoluzionari modelli di politiche economiche, quello del Responsabile regionale Umbro, il giornalista Andrea Fabbri, e il Responsabile Per la Sicilia Giorgio Benincasa, entrambi nominati membri della Segreteria Nazionale, Responsabili dell’ufficio Stampa Nazionale e coadiutori del Coordinamento Nazionale di Rinascita Socialista RDL.

Rinascita Socialista R.D.L. vuol restituire dignità e speranza all’Italia e agli italiani, rifuggendo la classificazione odierna di centrodestra e centrosinistra. Siamo socialisti. Punto. Non vogliamo stampelle, non faremo da stampella ad alcuno. Riteniamo che l’ideale socialista sia stato violentato e si sia abdicato per finalità ben lontane dall’interesse del popolo. E’ da qui, dal popolo, che stiamo ripartendo per costruire un soggetto politico vero, capace di dare risposte concrete e tangibili anche ai più piccoli bisogni della gente.

Partecipa alla discussione