Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Il volo American Airlines da Londra a Filadelfia devia a Dublino per la fuoriuscita di liquido detergente

Il volo American Airlines da Londra a Filadelfia devia a Dublino per la fuoriuscita di liquido detergente
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Il volo American Airlines AA729 LHR-PHL con 287 passeggeri e 12 membri dell’equipaggio a bordo è decollato dalla pista 09R di Londra Heathrow lunedì mattina. L’Airbus A330-323 è salito alla sua altitudine di crociera di FL370 e si è diretto verso l’Oceano Atlantico. A meno di un’ora dal volo, mentre si trovava nello spazio aereo a sud dell’Irlanda, il liquido per la pulizia è stato versato accidentalmente nella cambusa dell’aereo, creando un odore irritante. Due membri dell’equipaggio hanno perso conoscenza e alcuni passeggeri hanno subito irritazione agli occhi e alla pelle. L’equipaggio ha deciso di deviare verso Dublino dove l’aereo ha effettuato un atterraggio sicuro due ore dopo il decollo. Il medico ha visitato i membri dell’equipaggio e i passeggeri. Due membri dell’equipaggio e cinque passeggeri sono stati portati in un ospedale locale per cure mediche. Al di là dell’evento che ha costretto ad un forzato cambiamento di rotta, per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, resta il fatto che i viaggiatori hanno subito le conseguenze di un’anomalia che si sarebbero potuto evitare con una miglior organizzazione, ma che meritano di essere risarcite.

Partecipa alla discussione