Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Inizia l’avventura del Real Taurianova nel calcio a cinque La società si affaccia al mondo dei "grandi" con l'iscrizione al campionato di serie D

Inizia l’avventura del Real Taurianova nel calcio a cinque La società si affaccia al mondo dei "grandi" con l'iscrizione al campionato di serie D
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Il Real Taurianova ha la sua “prima squadra”, il Real Taurianova c5. La società entra in tutto e per tutto nel panorama calcistico dilettantistico; dopo le categorie “minori”, dai primi calci agli allievi, adesso la scuola calcio si affaccerà al mondo dei “grandi”. Da qualche giorno infatti è stata effettuata l’iscrizione al campionato di serie D di calcio a 5, progetto fortemente voluto dalla società di Panuccio e Mammola: “Abbiamo deciso di formare questa prima squadra per far sì che a Taurianova, anche se solo per un anno senza squadre maggiori, si torni a parlare nuovamente di calcio a livello dilettantistico. Ma, soprattutto, abbiamo deciso di farlo proprio quest’anno – al sesto anno – perché crediamo sia molto importante per un progetto serio, duraturo e che riduca i costi. Partire dalle fondamenta, quindi, iniziare dalle categorie dei più piccoli per poi farli crescere e creare successivamente sempre con loro una squadra maggiore che li possa valorizzare nel territorio”.

Proseguono i rappresentanti del Real Taurianova: “I nostri ragazzi della categoria Allievi, dopo le vittorie dei due rispettivi campionati la stagione scorsa, finiscono il loro ciclo con la scuola calcio, quindi abbiamo intrapreso questa nuova strada, creando questa squadra per dar sbocco proprio ai nostri ragazzi di crescere e misurarsi con altre realtà dilettantistiche e con persone navigate ed esperte nel mondo del calcio a 5”. Calcio a 5, il quale, negli ultimi anni, ha preso il sopravvento nella nostra Regione, con un numero di squadre sempre in aumento anno dopo anno arrivando al passo del calcio a 11.

I ragazzi saranno affiancati da gente più esperta in squadra, ragazzi del paese che sapranno aiutarli al meglio per rappresentare questa nuova realtà che vuole principalmente la crescita dei loro giovani in campo e fuori e creare un ambiente sano per tutti, squadra e staff, dai più piccoli calciatori della scuola calcio alle intere famiglie, per passare ogni partita del campionato che verrà in assoluto divertimento e sano agonismo. Le partite, così come gli allenamenti, si svolgeranno allo “Sport Time” di Rocco Perri, il quale si aggiunge nella dirigenza della squadra maggiore. “A breve – concludono i dirigenti del Real Taurianova – verranno comunicati i nomi dei ragazzi che faranno parte della rosa, mister, staff e nuovi dirigenti. Intanto invitiamo l’intera comunità a seguire questa nuova squadra e far rinascere lo sport a Taurianova”. Intanto la società non esclude in futuro ad una squadra di calcio a 11.

Partecipa alla discussione