Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Irlanda, l’aeroporto internazionale di Shannon sospende tutti i voli da e per lo scalo, per un incendio di un aereo.

Irlanda, l’aeroporto internazionale di Shannon sospende tutti i voli da e per lo scalo, per un incendio di un aereo.
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

L’aeroporto internazionale irlandese di Shannon ha sospeso tutti i voli dopo che un aereo utilizzato per trasportare il personale militare americano ha preso fuoco. I servizi di emergenza hanno assistito alla scena e tutti i passeggeri e l’equipaggio sono stati portati via dal Boeing 767-300. I media irlandesi hanno riferito che i controllori del traffico aereo hanno notato un incendio e un fumo provenienti dal carrello di atterraggio del jet Omni Air International mentre passava lungo la pista. Omni Air, una compagnia aerea civile che trasporta truppe statunitensi e straniere in tutto il mondo, ha dichiarato sul suo account Twitter: “Stiamo indagando su un incidente che ha coinvolto il volo Omni Air International 531 all’aeroporto di Shannon, in Irlanda. L’aereo Omni Boeing 767-300 è stato evacuato in sicurezza prima del decollo. Secondo le prime informazioni non ci sarebbero feriti gravi tra i passeggeri o all’equipaggio. Disagi per i passeggeri in partenza mentre tutti i voli in arrivo sono stati dirottati verso altri aeroporti. Coinvolti anche nostri connazionali. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, invita tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per viaggiare oggi con destinazione aeroporto internazionale irlandese di Shannon a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto. Per coloro che hanno un biglietto relativo ai voli cancellati potranno fare richiesta di un cambio data senza penale oppure di rimborso.

Partecipa alla discussione