Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

La “Pro Loco Taurianova nel Cuore”, dona delle mascherine ai cittadini All'interno del pezzo i particolari e le modalità per riceverla

La “Pro Loco Taurianova nel Cuore”, dona delle mascherine ai cittadini All'interno del pezzo i particolari e le modalità per riceverla
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Nella difficile battaglia contro il contagio da Coronavirus ogni contributo fatto con amore ha un valore enorme, e in questi giorni di grande sofferenza, dove le iniziative di solidarietà mostrano un valore umano altissimo, la Pro Loco Taurianova nel Cuore, per riscoprire il valore del nostro essere comunità, donerà ai cittadini di Taurianova centinaia di mascherine protettive anti-contagio.
«La Pro loco come le altre associazioni non servono solo per fare le feste in piazza, ma anche per dare un gesto concreto di solidarietà in una momento così difficile».
In questo modo il Presidente della pro loco di Taurianova Nello Stranges, spiega com’è nata l’idea di rivolgersi ad un’azienda artigianale della zona per far cucire a macchina delle mascherine che saranno distribuite gratuitamente alla popolazione di Taurianova.
«Vista l’impossibilità a reperire le mascherine non solo a Taurianova ma in tutto il territorio calabrese, abbiamo pensato che, rivolgendoci ad una azienda sartoriale avremmo potuto far fabbricare delle mascherine di materiale misto cotone e TNT ad alta protezione, lavabili e riutilizzabili. L’idea ha trovato il sostegno da parte di tutta la Pro loco, e già nei prossimi giorni distribuiremo le prime mascherine”
Certo, continua il Presidente, se i cittadini vorranno darci una mano con una piccola donazione riusciremmo a farne fare tante altre magari arrivare anche a numeri tali da fornire quanti più cittadini possibile, naturalmente per fare questo occorre che tutti facciamo un piccolo sforzo, anche pochi euro ci consentiranno di fare fronte all’acquisto di altro materiale da consegnare alla Sig.ra Angela, proprietaria della piccola azienda che sta fornendo gratuitamente la manodopera” (Le donazioni potranno essere fatte ogni giorno, chiamando il numero 3427680192, direttamente agli incaricati della pro loco che si presenteranno muniti di tesserino di riconoscimento e muniti di tutti i Dispositivi di Protezione Individuale di legge, gli stessi rilasceranno, per ogni singola donazione una ricevuta detraibile fiscalmente).
Il Presidente Nello Stranges, ringrazia tutti i soci che hanno collaborato all’iniziativa, e rivolge un ringraziamento particolare in anticipo a tutti i cittadini che vorranno contribuire con donazioni per dotare tanti altri concittadini di uno strumento indispensabile a salvaguardia della propria vita e di quella degli altri.
Le mascherine verranno distribuite direttamente dai soci della pro loco con la formula del porta a porta, in linea generale si dovrà tenere lo stesso comportamento seguito per la consegna a domicilio della spesa o dei medicinali, lasciando quindi sulla soglia quanto dovuto e suonando il campanello, verificando che il pacchetto venga ritirato. In caso di mancata risposta il pacchetto verrà ritirato e riportato presso la sede della pro loco. La consegna si farà tenendo presente i criteri nazionali che prevedono la distribuzione ai cittadini residenti; individuando prioritariamente nella consegna le fasce più deboli della popolazione e più esposte al rischio di contagio, con particolare riferimento alle persone anziane, ai soggetti con patologie particolari e ai nuclei familiari con soggetti affetti da disabilità, a tal proposito si invitano i cittadini che rientrano nelle fasce descritte sopra di fare richiesta nel rispetto delle norme di tutela della riservatezza dei dati personali al numero 3427680192 indicando Nome Cognome indirizzo e motivazione della richiesta di priorità.

Discussione (1 commenti)

  1. Maria gallo

    Buonasera gentilmente potremmo ri ere le mascherine siamo il panificio Giovinazzo a Taurianova, in quanto siamo al contatto con il pubblico ma non possiamo più utilizzare quelle che abbiamo troppo sfruttate e non sicure grazie geazie.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings