Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Lavori “Pedemontana Piana”, individuate sostanze interrate I sindaci di Taurianova e Cittanova, Fabio Scionti e Francesco Cosentino, chiede notizie in merito a Giuseppe Falcomatà

Lavori “Pedemontana Piana”, individuate sostanze interrate I sindaci di Taurianova e Cittanova, Fabio Scionti e Francesco Cosentino, chiede notizie in merito a Giuseppe Falcomatà
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Riceviamo e pubblichiamo

Al sig. sindaco della Città Metropolitana
All’ing. Pietro Foti, dirigente settore viabilità

Si è appreso, da notizie di stampa, che durante l’esecuzione dei lavori della “Pedemontana della Piana” sarebbero state individuate sostanze interrate, lasciando intendere che potrebbe trattarsi di rifiuti tossici, ivi depositati illegalmente. La notizia ha creato un giustificato allarme tra la cittadinanza, sia a Cittanova che a Taurianova, in quanto la zona interessata dagli scavi è molto vasta e ricompresa tra i due Comuni. Secondo quanto riportato dalla stampa, l’episodio si sarebbe verificato nello scorso mese di gennaio, comportando la sospensione dei lavori per consentire i necessari accertamenti. Avendo assoluta fiducia che siano esperite tutte le procedure finalizzate alle più rigorose verifiche, si chiede di avere notizie in merito a quanto accertato, anche al fine di rasserenare gli animi e riportare un clima di serenità nelle comunità interessate.

Francesco Cosentino – sindaco Cittanova
Fabio Scionti – sindaco Taurianova

Discussione (4 commenti)

  1. Carlo

    È dietro a questa interrogazione fatta dai primi cittadini di entrambi i comuni noi pretendiamo urgenti è chiare risposte dagli organi preposti

  2. Ing Francesco Bono

    Errata corrige ce lo dimostrino. Agiscano adesso

  3. Ing Francesco Bono

    accertare con immediatezza cosa sia successo a gennaio 2019 durante i lavori della Pedemontana della Piana, penso sia ormai improrogabile. Le Amministrazioni di Cittanova e di Taurianova hanno l’obbligo civico di chiedere urgenti spiegazioni alla Città Metropolitana. Serve urgentemente una Commissione congiunta delle due Amministrazioni ed accertare i fatti e agire di conseguenza:, non aspettiamo che si muovono i cittadini , i consiglieri comunali ci rappresentano: c’è lo dimostrino e agiscono adesso,

  4. Gerace Antonio

    Grazie 1000 ai politici ed ai mafiosi che hanno venduto la salute dei CITTANOVESI

Partecipa alla discussione