Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Leonardi (Pd): “Mettere fine alla vergogna dell’Ospedale Riuniti” "Lo stato di degrado, l'incuria assoluta e la totale mancanza di rispetto per le salme presenti, sono un pugno allo stomaco per ogni cittadino"

Leonardi (Pd): “Mettere fine alla vergogna dell’Ospedale Riuniti” "Lo stato di degrado, l'incuria assoluta e la totale mancanza di rispetto per le salme presenti, sono un pugno allo stomaco per ogni cittadino"
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Le immagini della sala mortuaria dell’Ospedale Riuniti di Reggio Calabria
mi hanno letteralmente sconvolta.
Lo stato di degrado, l’incuria assoluta e la totale mancanza di rispetto
per le salme presenti, sono un pugno allo stomaco per ogni cittadino.
E’ una vergogna che, mentre si parla di istituire la città metropolitana e
mentre si cerca di riportare alla normalità la vita comunale, nel 2015 si
debba assistere a scene da film horror. Scene che, ovviamente, non sono
apparse improvvisamente, ma sono il frutto di anni di abbandono e
degenerazione, esempio lampante di ciò che in questi anni la mala politica
ha prodotto nella nostra città.
Nella certezza che, a breve, arriveranno risposte ed azioni concrete,
ritengo giusto mantenere alta l’attenzione sull’Ospedale Riuniti, per poter
garantire ai cittadini di Reggio Calabria un servizio sanitario efficiente
e di qualità, nel rispetto della salute e della vita.

Anna Rita Leonardi

Dirigente PD Calabria

Partecipa alla discussione