Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Minaccia con pistola presunto amante moglie: bloccato L'intervento della Polizia ha evitato conseguenze drammatiche

Minaccia con pistola presunto amante moglie: bloccato L'intervento della Polizia ha evitato conseguenze drammatiche
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Un 50enne armato di pistola ha minacciato il presunto amante della moglie. Potrebbe essere stato il movente passionale a far perdere il controllo a un professore di Vibo, il quale, nel pomeriggio di ieri, si è reso protagonista di un gesto che avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche, per la scoperta, forse, di una relazione extraconiugale. Il fatto si è verificato presso l’area di servizio Agip Eni lungo la statale 606 di Vibo. Il malintenzionato, che probabilmente ha seguito la vittima, un 40enne, è stato fermato grazie all’intervento degli agenti della polizia, allertati dai gestori dell’area di servizio. Gli uomini sono stati condotti entrambi in Questura.

Partecipa alla discussione