Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Pascolo abusivo “Villaggio Trepitò”, deferita una persona Una mandria di bovini ha creato una situazione di pericolo per la circolazione stradale

Pascolo abusivo “Villaggio Trepitò”, deferita una persona Una mandria di bovini ha creato una situazione di pericolo per la circolazione stradale
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Stamattina, nell’ambito dei controlli straordinari nel settore agricolo, agroalimentare/forestale e ambientale, coordinati dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale Aspromonte di Reggio Calabria, i militari della Stazione Carabinieri Parco di San Giorgio Morgeto hanno notato una mandria di 8 bovini che stazionavano in località “Villaggio Trepitò”, agro del comune di Molochio, all’interno del perimetro del Parco Nazionale d’Aspromonte, creando una situazione di pericolo per la circolazione stradale. I militari operanti, dopo essersi prodigati per garantire la sicurezza della rete viaria, sono riusciti a rilevare diverse marche auricolari, i cui successivi accertamenti hanno permesso di ricondurre i bovini a un 38enne bracciante agricolo di Oppido Mamertina, incensurato il quale è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per abbandono di animali in fondo altrui e pascolo abusivo.

Partecipa alla discussione