Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Pepe-Pazzini-Cassano

Pepe-Pazzini-Cassano
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Le scelte di Prandelli nell’ultimo allenamento prima della partenza per Tallinn: il centravanti della Samp vince il ballottaggio con Gilardino, dietro Cassani a destra, Bonucci, Chiellini e Molinaro; a centrocampo De Rossi, Pirlo e Montolivo

Pepe-Pazzini-Cassano,ecco l’Italia anti Estonia

Le scelte di Prandelli nell’ultimo allenamento prima della partenza per Tallinn: il centravanti della Samp vince il ballottaggio con Gilardino, dietro Cassani a destra, Bonucci, Chiellini e Molinaro; a centrocampo De Rossi, Pirlo e Montolivo

 

FIRENZE, 2 settembre – Pepe, Pazzini e Cassano: è il tridente d’attacco che Cesare Prandelli prova nell’ultimo allenamento a Coverciano, prima della partenza per Tallinn prevista questo pomeriggio da Pisa. Per la partita contro l’Estonia di domani, primo incontro del girone di qualificazione a Euro 2012, confermata l’indicazione di un 4-3-3, con Pazzini che vince il ballottaggio su Gilardino per il posto da centravanti. Nella partitella sul campo del centro tecnico azzurro, il ct schiera Sirigu tra i pali, la difesa a quattro con Cassani, Bonucci, Chiellini e Molinaro; un centrocampo composto da destra da De Rossi, Pirlo e Montolivo; e in attacco Pazzini, con Pepe a destra e Cassano a sinistra.

Partecipa alla discussione