Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Piante cannabis in terreno coltivato ad uliveto: denunciato Un uomo di 54 anni dovrà rispondere di coltivazione di sostanze stupefacenti

Piante cannabis in terreno coltivato ad uliveto: denunciato Un uomo di 54 anni dovrà rispondere di coltivazione di sostanze stupefacenti
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno denunciato una persona per coltivazione di sostanze stupefacenti. Attraverso una attività di controllo, i Carabinieri hanno accertato la presenza di alcune piante di cannabis indica in un terreno coltivato ad uliveto ai piedi del centro storico del’area urbana rossanese. Una volta giunti sul posto si è proceduto all’estirpazione delle piante: 12 in totale ad infiorescenza matura, dell’altezza variabile tra 80 centimetri e 1,50 metri. Le indagini dei Carabinieri Forestale hanno poi consentito di rintracciare il responsabile. Si tratta di un uomo di 54 anni residente nel quartiere, il quale aveva creato la piantagione che coltivava con cura. Oltre all’uomo è stato denunciato anche il proprietario del terreno.

Partecipa alla discussione