Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Platì, arrestato minorenne per coltivazione di canapa Notificati anche tre obblighi di dimora a tre maggiorenni del luogo

Platì, arrestato minorenne per coltivazione di canapa Notificati anche tre obblighi di dimora a tre maggiorenni del luogo
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

PLATÌ (REGGIO CALABRIA) – Alle prime luci dell’alba di oggi, i Carabinieri della Stazione di Platì, unitamente ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno eseguito quattro ordinanze di misura cautelare personale nei confronti di altrettante persone, ritenute responsabili dei reati di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope. In particolare, su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari (GIP) del Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, un 17enne del luogo è stato tratto in arresto e collocato in una comunità ministeriale, mentre per i tre maggiorenni il GIP del Tribunale di Locri ha disposto, per gli stessi reati, commessi tra l’altro in concorso, l’obbligo di dimora e di presentazione presso la locale Stazione Carabinieri per tre volte alla settimana. La florida coltivazione di cannabis indica scoperta dai Militari dell’Arma, qualora immessa sul mercato, avrebbero fruttato ai prevenuti non meno quattrocentomila euro.

Partecipa alla discussione