Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Polistena, presidente Gallo apre a giovani promesse dell’Aspi Con la storica affiliazione tra Aspi Padre Monti e Reggina 1914 la società polistenese bussa alle porte del calcio professionistico

Polistena, presidente Gallo apre a giovani promesse dell’Aspi Con la storica affiliazione tra Aspi Padre Monti e Reggina 1914 la società polistenese bussa alle porte del calcio professionistico
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

di Giuseppe Campisi

Polistena – Storico accordo di partnership tra la Reggina 1914 e l’Aspi Padre Monti Polistena. Una collaborazione che non solo permetterà ai giovani calciatori della società polistenese di avviarsi all’agonismo accompagnati da allenatori e calciatori del prestigioso club del capoluogo di provincia ma anche di essere seguiti da personale altamente qualificato. Con l’affiliazione alla Reggina 1914 guidata dal pragmatico presidente Luca Gallo si apre di fatto una finestra sul calcio che conta per i ragazzi di fratel Stefano Caria che avranno l’opportunità di avere dei preziosi consigli ed essere così monitorati dalla società amaranto. «La nuova Reggina, capitanata dal patron Gallo, ha ritrovato lo spirito e l’ambizione della storica Reggina Calcio, che negli anni passati – ha dichiarato un più che soddisfatto Caria – ha fatto tanto bene nei campionati di serie A”. Un buon viatico per le giovani promesse dell’Aspi Padre Monti coniugato all’auspicio profetizzato dal presidente: «chissà – ha proseguito – se i nostri ragazzi, stimolati da questi professionisti, avranno la fortuna di calcare i più importanti campi intraprendendo anche loro una carriera calcistica professionale». Più che comprensibile, dunque, la soddisfazione per il prestigioso accordo raggiunto che è facile leggere nella chiosa finale di fratel Stefano: «Noi continuiamo a mettercela tutta per valorizzare i nostri ragazzi; adesso aspettiamo tutti nella nostra segreteria presso la Comunità Luigi Monti per iscriversi a questa nuova ed importantissima stagione sportiva, che sarà eccezionalmente tinta dei gloriosi e tanto amati colori amaranto della Reggina”.

Partecipa alla discussione