Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna su

Torna su

 
 

Pugni e bastonate alla moglie, sessantenne arrestato nel crotonese

Pugni e bastonate alla moglie, sessantenne arrestato nel crotonese
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Il giudice del tribunaie di Crotone Olga Manuel, che ha disposto anche la custodia cautelare in carcere

Pugni e bastonate alla moglie, sessantenne arrestato nel crotonese

Il giudice del tribunaie di Crotone Olga Manuel, che ha disposto anche la custodia cautelare in carcere

 

(AGI) – Crotone, 6 set. – Maltrattava e picchiava la moglie, a volte anche con pugni e con colpi di bastone. Con queste accuse i carabinieri del comando stazione di Savelli, nel Crotonese, hanno arrestato, nella sua abitazione, B.M., 60 anni. I militari giunti sul posto hanno sorpreso l’uomo, nella flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia in quanto stava colpendo la moglie con un pugno all’addome e poi, con un bastone di alluminio al capo. La donna ha poi raccontato ai militari che il marito la malmenava ormai da diverso tempo.
L’arresto di B.M. E’ stato convalidato oggi dal giudice del tribunaie di Crotone Olga Manuel, che ha disposto anche la custodia cautelare in carcere. (AGI) Ros

Partecipa alla discussione

Change privacy settings